Menù

Come salvare la tua relazione in pochi minuti

Condivisioni
Leggi con attenzione

Siete in crisi da un bel po? Hai la sensazione che la tua storia d’amore stia per finire? Ecco come puoi ridare un po’ di sprint alla tua relazione in pochi minuti.

Chiamalo per nome

Può sembrare una stupidaggine ma questo piccolo trucchetto, in realtà, è in grado di farvi riavvicinare tantissimo. Prova a conquistare l’uomo che ami chiamandolo per nome: lo farà sentire importante e darà quel tocco in più alla tua relazione.  Usualmente, non ci preoccupiamo di chiamare le persone per nome, sopratutto il nostro partner.  Siamo ormai abituati ad utilizzare nomignoli, diminutivi e aggettivi come amore o tesoro. 

Sorprendilo

Sorprendi il tuo partner con un gesto inatteso. Anche lui, esattamente come te, ha bisogno di conferme. Ricordagli quanto è speciale e unico per te facendo qualcosa di inaspettato. Non cadere nel troppo sdolcinato o nel banale, opta per qualcosa di divertente e stimolante. Ad esempio, puoi scrivergli una poesia e o un biglietto d’amore e riporlo in un posto dove può trovarlo in un secondo momento. L’effetto “sorpresa” è molto piacevole e allettante, non serve fare gesti eclatanti, bastano piccole cose per ricordargli quanto lui sia importante per te. 

Mostragli il tuo talento

Se sai parlare una lingua, sai contorcerti come un serpente, sai suonare o sai cantare, faglielo vedere. Quando il tuo partner ti vede fare qualcosa in cui sei particolarmente brava, gli tornano in mente i motivi per cui si è innamorato di te. Cerca di mostrargli il tuo talento ogni volta che puoi, in questo modo hai l’occasione di fargli capire cosa ti rende così speciale ai suoi occhi e il motivo per cui avete una relazione. 

Imita i suoi gesti

Se senti che tra voi non c’è più sintonia, prova ad imitare con discrezione il suo linguaggio del corpo. Gli essere umani, per natura, sono particolarmente attratti da persone che hanno caratteristiche simili alle loro, sopratutto all’interno di una relazione. Questo effetto, si chiama “camaleonte” ed è un modo non verbale, per stabilire un rapporto di fiducia, creare armonia e avvicinarci agli altri. Puoi sperimentare questo trucchetto con le persone con cui desideri legare, come il tuo capo o il tuo partner. Cerca però di farlo in modo impercettibile. 

Loading...
Leggi anche  6 segni per capire se ami un narcisista

Ristabilisci il contatto fisico

Se state assieme da moltissimo tempo, è possibile che abbiate smesso di coccolarvi e toccarvi. Immaginati di essere sul divano da ore e ore a guardare la tv senza farvi nemmeno una carezza. Questo atteggiamento, a lungo andare, fa si che vi allontaniate l’un l’altro. Cerca di ristabilire il contatto fisico accarezzandogli il braccio, massaggiandogli la testa o semplicemente abbracciandolo. Non deve essere nulla di eclatante, devi solamente fargli capire che sei li per lui, che lo ami e che vuoi continuare a prenderti cura di lui.

Usa la tecnologia quando non siete assieme

Prendi esempio dalle relazioni a distanza. Chi ha il fidanzato a mille km da casa fa di tutto per tenere viva la comunicazione, sfruttando ogni mezzo possibile ed immaginabile. Quando siete distanti, provate ad usufruire di skype o delle video chiamate sul cellulare. Questo vi permetterà a concentrarvi su voi stessi e a prestarvi particolare attenzione.

Scrivi tutte le vostre litigate

Mettere nero su bianco tutte le litigate è molto utile. Serve a mettere ogni cosa a verbale. Ti basta descrivere la dinamica dello scontro come se tu fossi un’osservatrice neutrale. I ricercatori hanno testato questo metodo per su 120 coppie per 2 anni consecutivi. Le coppie che utilizzavano questa tecnica facevano pace molto più velocemente perché riuscivano a mettere a fuoco il problema in modo rapido e conciso. 

Articoli da leggere:

Loading...
loading...
Advertisement

Che c’è di nuovo?

Top