E voi che tipo di coppia siete? Scopritelo in quest’articolo

Condivisioni
Leggi con attenzione

Esistono quattro tipi diversi di coppia, com’è stato dimostrato in un recente studio.

Sapere in quale tipo rientra la vostra può aiutarvi a capire se la relazione durerà.

Ecco quali sono:

1) Coppia drammatica

© ArtFamily / Shutterstock.com - 161232215

La coppia drammatica è contraddistinta dalla volontà – spesso solo di uno dei due partner – di intensificare il coinvolgimento in maniera costante, cercando conferme in maniera quasi ossessiva. La gelosia è spesso usata come arma. Numerose ‘scenate’ cercano disperatamente di comunicare un desiderio irrefrenabile di aumentare il livello di empatia, romanticismo e fiducia. Ma il dramma non è affatto la cosa più adatta a migliorare una relazione, tutt’altro. Nelle coppie drammatiche la probabilità di rottura è due volte più elevata e i livelli di coinvolgimento variano in relazione all’ultimo dramma. Creare costantemente nuovi drammi diventa come una droga: una pericolosa dipendenza. 

Vantaggi: Il dramma rende le cose interessanti e romantiche. 

Svantaggi: Il dramma manda tutto all’aria. 

2) Coppia conflittuale

© g-stockstudio / Shutterstock.com - 237584338

Questo genere di coppia è composta da due personalità forti e competitive, che inconsciamente desiderano imporsi sul partner per dominarlo. Si discute spesso, e ci si altera partendo da divergenze scaturite anche parlando di argomenti banali. L’umore subisce forti tentennamenti in queste occasioni, e quando il conflitto sale di livello entrambi i partner spesso pensano alla rottura, ma la relazione quasi mai arriva realmente ad essa. Chi vive questa relazione da di matto fra un litigio e l’altro, il ché fa arrabbiare le due persone ma le rende anche molto passionali, cosa che spesso le ricongiunge in un alternarsi di amore ed ‘odio’. Certo, questo stile di vita è stressante e non sostenibile a lungo termine, però non causa molte più rotture degli altri tipi di coppia

Vantaggi: Sesso. 

Svantaggi: Estenuante. 

3) Coppia coinvolta in relazioni sociali 

© Syda Productions / Shutterstock.com - 361936607

Questo tipo di coppia ottiene alti livelli di soddisfazione e stabilità nel proprio rapporto. Condivide la stessa rete di amici e fa molto affidamento su di essi per prendere decisioni e per avere riscontri. Avere amici in comune è grandioso per queste coppie, li fa sentire più realizzati. Oltre a permettere di organizzare serate e cose da fare insieme essi rappresentano anche un punto di riferimento per ottenere conferme ed opinioni esterne sul rapporto, spesso utili a prevenire crisi e divergenze: aiutano a vivere sereni e spensierati e sono una spalla d’appoggio pronta a dare consigli ed opinioni al di sopra delle parti ad entrambi i partner.

Leggi anche  Dimmi come dormite e vi dirò che coppia siete

Vantaggi: Amici di coppia, spensieratezza, supporto.

Svantaggi: Volete davvero basare la vostra relazione su quello che fanno  o pensano gli amici in comune? 

Loading...

4) Coppia concentrata sul partner 

© elwynn / Shutterstock.com - 208371865

È il tipo di coppia che ha più probabilità di dar vita ad una felice relazione a lungo termine. Sono dediti l’uno all’altra e molto attenti e riflessivi riguardo le scelte che fanno, nella relazione così come nella vita quotidiana. Quasi tutto viene vissuto in funzione del rapporto, la complicità di coppia crea empatia e profondità, la progettazione comune del futuro rende le cose interessanti e tiene alta la motivazione.

Vantaggi: Relazione stabile, empatia, intimità, progettazione 

Svantaggi: Se non si è davvero pronti a prendersi un impegno serio possono scaturire noia e crisi personali.

Questi sono i 4 tipi di coppia principali individuate dallo studio del Professor Brian G. Ogolsky, PhD dell’Università dell’Illinois che ha analizzato un campione di relazioni e la loro stabilità nel tempo.

Sicuramente avrai riconosciuto in queste tipologie di coppia dei connotamenti riscontrabili nelle coppie che conosci, le relazioni dei tuoi amici o te stesso, nel presente e nel passato.

Ma a cosa può esserti utile tutto ciò?

Ebbene la notizia è che lo studio ha riportato che tra questi tipi di coppia, quella drammatica è l’unica ad avere una probabilità di rottura altissima entro i primi 9 mesi. Dallo studio si è dedotto quindi che tutte le tipologie di coppia sono idonee ad una relazione a lungo termine, persino la conflittuale spesso muta in una relazione orientata al partner a lungo termine, ma la coppia drammatica difficilmente supera i 9 mesi.  

La buona notizia per chi tende a vivere relazioni drammatiche è che non siete condannati ad una vita di relazioni di questo tipo: in realtà il nostro atteggiamento nelle relazioni di coppia può mutare anche in base al carattere del partner che scegliamo e al reciproco livello di maturità sentimentale.

Articoli da leggere:

Loading...
loading...
Advertisement
Top