Ci sono cose che noi donne diamo per scontate quando siamo in coppia. Piccole cose pratiche che ci aspettiamo l'uomo faccia quando si presentano, anche se poi nella realtà non è sempre così. Sarà che siamo figlie delle favole Disney e dei grandi film d'amore in cui l'uomo è idealizzato e perfetto, ma le aspettative nei confronti degli uomini sono sempre altissime. Ecco le 10 cose (pratiche) che le donne si aspettano che un uomo faccia. 

  1. Cambiare una gomma. Se foriamo la prima persona a cui pensiamo è di certo un uomo. Ogni donna si aspetta che il proprio compagno sappia come utilizzare un cric e che sia in grado di sostituire una ruota bucata. E' sempre così? Decisamente no: certo gli uomini in genere sono più portati per i lavori manuali, ma non è scontato che sappiano da che parte cominciare quando si parla di automobili, soprattutto se non sono amanti dei motori. 

  2. Barbecue. L'estate tutti organizzano un barbecue in giardino in compagnia degli amici e in genere gli uomini vengono relegati a fare il fuoco, preparare carne e verdure e a cucinarle sulla griglia, magari con una buona birra in mano. 

  3. Tagliare l'erba. E' uno dei lavori di casa che ci aspettiamo vengano svolti dai nostri compagni, dopo mille richieste naturalmente. Chissà perchè ma non ci mettiamo mai noi donne alla guida di un trattorino per il taglio dell'erba, sarà che già abbiamo i nostri guai con le auto? 

  4. Cambiare una lampadina. Tutto quel che riguarda impianti elettrici o simili in casa è affidato alle mani esperte di un uomo. Finchè è il cambio di una lampadina dovremmo essere anche in grado di farlo da noi, ma sarà per la necessità di una scala o di sapere dove si trova l'interruttore generale e il compito finisce sempre sulla lista destinata agli uomini. 

  5. Deostruire un lavandino. Cumuli di peli e capelli (che nella maggior parte dei casi sono nostri) finiscono prima o poi per ostruire i tubi di lavandini e docce, la persona che chiamiamo prima di un idraulico è il suo sostituto: il marito, che a volte non sa nemmeno da che parte iniziare. Per fortuna hanno inventato l'idraulico liquido.

  6. Montare i mobili Ikea. Dopo averli trascinati per una giornata intera all'intero di un negozio Ikea li costringiamo pure a costruire i mobili per i quali poi manca sempre qualche vite che non è compresa. Anche in questo caso vale il fatto che non tutti nascono con la passione del fai da te e può finire che la prossima volta ci portino in un negozio che offra il montaggio compreso. 

  7. Orientarsi. Dando per scontato che noi donne non siamo le migliori campionesse di orienteering crediamo forse che lo siano gli uomini, ma li avete visti con una cartina in mano? Piuttosto che chiedere spiegazioni ad un passante ci farebbero girare attorno alla meta per ore. 

  8. Liberare l'auto dal pantano o da un fosso. Gli uomini sono i nostri eroi, li immaginiamo come moderni McGyver pronti a trovare soluzioni ad ogni cosa: con una forcina riavvieranno il motore e con una corda riusciranno a toglierci dalla melma di un prato. Non è che forse abbiamo guardato troppi telefilm anni 80? Riconosciamo i limiti di un uomo solo di fronte a questi guai, anche se è un bodybuilder. 

  9. Utilizzare un trapano. Se noi possiamo depilarci senza ucciderci, crediamo che gli uomini saranno in grado di fare un piccolo foro sul muro o su un pannello con il trapano. Ci sono disastri che non potete immaginare che hanno come causa comune l'impiego di questo strumento. La tecnologia oggi ci offre anche nastro e colla super adesiva, magari con questa possibilità gli uomini porteranno a termine il lavoro con più leggerezza. 

  10. Proteggerla. Ogni donna in coppia si aspetta che il proprio uomo la protegga, la tenga al sicuro, dalle paure reali tanto da quelle idealizzate anche solo con un abbraccio rassicurante. E in questo anche l'uomo meno pratico del mondo riesce sempre benissimo.