Lui ti tradisce? Puoi scoprirlo da questi 4 indizi

Condivisioni
Leggi con attenzione

Il tradimento è da sempre il più grande timore di chi vive una relazione a due. La sola idea che l’altro possa tradire è in grado di allertare ogni senso, portando a sospettare di ogni più piccola azione.

Per il benessere della coppia sarebbe bene non dubitare in mancanza di prove certe e cercare di vivere al meglio la propria storia. 

A volte però ci sono situazioni che è meglio approfondire ed è giusto sapere che esistono dei campanelli d’allarme ai quali si potrebbe dar ascolto per capire se la possibilità che lui abbia un’altra relazione (o avventura) è effettivamente una realtà da prendere in considerazione.

Ecco i quattro indizi da tener d’occhio per capire se lui ti tradisce:

Le bugie. 

La sincerità dovrebbe essere alla base di ogni rapporto di coppia. Spesso si tende a chiudere un occhio davanti ad una piccola bugia. La verità, invece, è che chi è abituato a mentire per le piccole cose lo farà anche per le grandi. Se scopri la tua dolce metà a mentirti su qualcosa, tieni gli occhi aperti.

Impegni improvvisi ed improrogabili

Può succedere che il lavoro porti ad avere un impegno improvviso. Se la cosa accade troppo di frequente e se il telefono è sempre irraggiungibile, forse la tua mancanza di fiducia potrebbe avere un senso e andrebbe approfondita

Loading...

Troppa gelosia

Spesso un partner sospettoso è anche colui che tradisce. Certo, questa non è assolutamente la regola. In genere, però, si tende a vedere negli altri il riflesso di se stessi. Se sospetta troppo spesso della tua fedeltà, forse anche lui ha qualcosa na nascondere. Meglio tenerlo d’occhio

Leggi anche  Toy Boy: i 5 motivi per scegliere un compagno più piccolo




È troppo preso da se stesso

Lui si fa improvvisamente sfuggente e non fa che pensare a se stesso? Se a questo si uniscono un improvviso cambio di look ed uno stravolgimento delle abitudini, allora qualcosa bolle in pentola. Certo, potrebbe trattarsi di semplice voglia di cambiare o di un modo per venir fuori da un periodo di crisi. Esiste però la possibilità che all’orizzonte ci sia un’altra.Cosa fare quindi se il campanello d’allarme è già suonato? Sicuramente la cosa più saggia da fare è guardare negli occhi il problema e cercare di cogliere altri eventuali indizi. Dopotutto, alle volte, anche il trovarsi semplicemente a sospettare di una mancanza è indice di qualcosa che non va e questo a prescindere dall’esistenza effettiva del tradimento.







Articoli da leggere:

Loading...
loading...
Advertisement
Top