Menù

Restare amici dopo una storia d’amore: consigli su come fare

Condivisioni
Leggi con attenzione

La vostra storia d’amore è finita e non sempre è facile metabolizzare l’accaduto e reagire con razionalità. Ognuno ha i suoi tempi per riuscire a districare quel mare di emozioni contrastanti che s’impadroniscono della nostra mente e del nostro cuore. Delusione, senso di abbandono, paura di non farcela sono elementi che ci spingono a cercare soluzioni, a volte inefficaci, nel tentativo di salvare il salvabile o anche solo per soffrire meno, perché poi in fondo è proprio quello che vorremmo evitare. Tuttavia non esiste una regola generale, e se la separazione non è stata una scelta voluta ma subita, è ancor più difficile scorgere la possibilità di superarla indenni. La “strategia” più comune per attutire il colpo è quella del “rimanere amici”. Noi tutti o quasi, almeno una volta nella vita, ci siamo trovati di fronte a questo dilemma: è possibile oppure no? Sarebbe giusto o sbagliato? Indubbiamente in alcuni casi e con alcune persone potrebbe funzionare, a patto però di avere ben chiaro il concetto che le regole da seguire sono ben diverse rispetto a quelle che si stabiliscono in un rapporto di coppia e soprattutto dovrete essere preparati al peggio. 

Nel caso vorreste lanciarvi in questa sfida, ecco alcuni consigli per evitare gli errori più comuni:

Vuole davvero che restiate amici? Assicuratevi che sia realmente così. Spesso alcune cose si dicono per evitare di ferire l’altro ulteriormente, senza esserne convinti pienamente. Se avete dubbi, non forzate gli eventi e rispettate la scelta dell’altro qualora il desiderio di amicizia non sia condiviso e reciproco. 

Abbandonate la convinzione che restando amici un giorno, forse tornerete insieme. Se vi siete lasciati un motivo ci sarà. Ti senti davvero pronta ad uscire col tuo ex per trascorrere momenti piacevoli e divertenti come faresti con una tua amica? Allora procedi, ma se capisci che soffriresti nel rinunciare all’intimità che avevate, allora lascia stare.

Leggi anche  6 cose da fare in coppia per rompere la routine

In un primo momento preferite le uscite in gruppo se avete amici in comune: vi eviterà ansia e stress.

Siate sempre sinceri e diretti se vi accorgete che il rapporto non è come vi aspettavate. Il dialogo è fondamentale: se avete conosciuto qualcun altro non è costruttivo nasconderlo, o se vi accorgete che i vostri sentimenti stanno cambiando è più leale confrontarsi.

Loading...

Ricordate che siete “solo”amici: evitate quindi scenate di gelosia proprio come lo evitate con i vostri amici e non permettete all’altro di farne a voi. 

Non fatevi prendere la mano dai ricordi, è un errore! Può suscitare una moltitudine di emozioni che potrebbero destabilizzare il rapporto d’amicizia che state cercando di costruire.

Non rivangate il passato. Evitate di toccare gli stessi argomenti che creavano disaccordo quando stavate insieme. Vi ritroverete a discutere per le stesse cose e non è costruttivo. Pensate al presente e al duro lavoro che dovrete affrontare per riuscire a far crescere e a mantenere intatto un sentimento come l’amicizia. 

Articoli da leggere:

Loading...
loading...
Advertisement
Top