Non riuscite proprio a separarvi dal vostro animaledomestico che lo portereste sempre a dormire con voi nel vostro letto? Oppure vietate al vostro cucciolo di entrare in camera? Ma si può dormire con il proprio animale domestico? Un recente studio ha la risposta a tutte le domande. Secondo gli esperti condividere il sonno con i nostri animali aiuterebbe a dormire meglio e a trasmetterci un maggiore senso di sicurezza.

Lo studio è stato condotto su 150 persone e i risultati della ricerca parlano chiaro: il 20% del totale degli intervistati ritiene che i disturbi del sonno fossero causati proprio dai loro animali, il 41% credeva invece che dormire insieme ai propri amici a quattro zampe li aiutasse a dormire meglio e a sentirsi più comodi.

Ovviamente ci sono animali più tranquilli nel sonno e altri un po' più agitati. Quindi, “se il vostro animaletto è un pessimo compagno di letto - dice il medico del sonno Christopher Winter - potete mettere una cuccia nella vostra camera, che aiuterà a mantenere alto il coinvolgimento emotivo con il vostro cucciolo permettendovi di non rigirarvi ed agitarvi ogni notte”.

Insomma, se riuscite a dormire bene anche con il vostro animale accanto a voi e la qualità del vostro sonno non viene intaccata, “allora portare il vostro animale a letto può avere i suoi vantaggi, come aiutare le persone più ansiose a sentirsi più tranquille”.