I 5 TERRITORI ITALIANI DA VISITARE DURANTE LE VACANZE NATALIZIE

Si sa che il sogno di tutti i bambini è quello di riuscire a vedere Babbo Natale con le sue renne e se tutto questo fosse possibile? Difatti sta girando una voce che ci informa che abbia deciso di “prendersi una vacanza” e abbia scelto ben 5 località italiane per incontrare tutti quelli che desiderano vederlo. Come ? Potete ad esempio andare a:

 Ornavasso (VB) e la vera grotta di Babbo Natale

Per chi andrà a a fare visita a Santa Claus a ORNAVASSO, lui si sa, è un gran giocherellone. Questa volta infatti ha deciso che, chi vorrà andarlo a trovare, dovrà attraversare una cava di marmo lunga 200 metri per poi sbucare nel grande salone, illuminato a festa. Qui, Babbo Natale riceverà i bimbi e le loro letterine e, per chi ha fatto il bravo, ci sarà anche un regalino! Oltre la grotta, i piccoli visitatori potranno curiosare nel bosco incantato dei Twergi e, per i più temerari, ci sarà persino la possibilità di provare l’ebrezza di un volo in elicottero.

 

 

Riva del Garda, La Casa di Babbo Natale e l’Accademia degli Elfi

Dal 1 dicembre al 5 gennaio potrete trovare Babbo Natale anche a Riva del Garda! Dove? Presso l’imponente Rocca circondata dal lago. Una volta arrivati, sarà un’impresa scovare il Babbo più famoso al mondo. Per rendere il tutto più magico i visitatori dovranno cercare il passaggio che porta al vivaio, attraversare l’Ufficio Postale, l’Officina degli Elfi e la Stanza dei Racconti. Ma c’è una chicca per i vostri bambini! Quest’anno il Capo Elfo è alla ricerca di piccoli apprendisti che abbiano voglia di frequentare l’Accademia degli Elfi. Quindi se amate i giocattoli e avete meno di 12 anni, fatevi avanti! Potrebbe essere il vostro grande momento! Ma attenzione, i corsi sono impegnativi e durano un intero week-end!

 Govone (CN) Il Magico Paese di Natale

Babbo Natale ha scelto per questa tappa l’incantevole castello di Govone, come propria Casa. Il borgo si trasforma e diventa intriso di magia, con spettacolari luci, musiche, cori ed un programma ricco di iniziative ed appuntamenti. Da ricordare che oltre Babbo Natale, sarà possibile incontrare i piccoli elfi nella fabbrica di giocattoli. Nei primi quattro fine settimana di dicembre, sarà inoltre possibile pranzare presso la Locanda del Magico Paese di Natale con un  menù a tema, un’area bar e baby parking.

 

Bergamo, La Casa di Babbo Natale nel Castello di Gromo

Non poteva certo mancare il maniero di uno dei Borghi più belli d’Italia: Gromo. Tra le sue luci, fuochi, e scenografie magiche. Non mancheranno i folletti della Fattoria didattica Ariete, impegnati tutto l’anno nella cura degli amici animali, prati e boschi, che aiuteranno tutti i bambini a scrivere la letterina da consegnare direttamente a Babbo Natale. Da ricordare in oltre che tra tutte le letterine consegnate, ne verranno sorteggiate alcune e i vincitori potranno visitare gratuitamente, con i compagni di classe, la Fattoria Ariete per conoscere da vicino gli animali e le miniere della Val del Riso!

Loading...

Montecatini Terme e La Casa di Babbo Natale

Fino al 6 gennaio, il Castello delle Terme Tamerici sarà trasformato nella magica dimora di  Babbo Natale. dalla casa di Babbo Natale, si finisce diritti diritti nel Villaggio degli Elfi, prontissimi a prendere in consegna le letterine di tutti i bambini presenti. Dopo tante emozioni, un po’ di sano svago è ciò che ci vuole:  un grande parco giochi attende i vostri bimbi con laboratori, spettacoli, giocolieri, burattini, truccabimbi, clown e tanto tanto altro!.