Le persone narcisiste vogliono fare sempre come dicono loro, prestano poca attenzione a quello che gli altri vogliono ed è abbastanza difficile relazionarsi con loro. E se non fai quello che vogliono, tendono ad arrabbiarsi. Come capire se stai con un narcisista? Scoprilo in quest’articolo.

1. Non gli interessano i tuoi sentimenti, pensieri o idee

Per un narcisista ascoltare è una perdita di tempo: snobba ciò che gli altri dicono invece di optare per la condivisione. Se hai un’ottima idea, non aspettarti qualche riconoscimento da un narcisista. 

È più probabile che in seguito la spacci per propria.

2. Tutto riguarda sempre e solo lui

A volte, anzi spesso, è generoso. Il problema spunta fuori quando ciò che vuole è il contrario di quello che vuoi tu. Allora i suoi bisogni vengono al primo posto.

3. Non vive secondo le regole di qualcun altro

Si sente speciale e superiore agli altri, quindi non segue le regole.

4. Non vuole sentire i tuoi problemi

Pensa che ogni cosa lo riguardi, perciò se provi a dirgli che sei triste o in ansia per qualcosa, allora potrebbe pensare che sia una critica nei suoi confronti. Oppure semplicemente non è di nessun aiuto e ben poco empatico, anzi si irrita perché al centro c’è lui, non gli altri.

5. Quando litigate, è sempre colpa tua

Il non volersi prendere la responsabilità degli errori va di pari passo con la facilità con cui fa sentire in colpa.

6. Anche se è arrabbiato è colpa tua

Accusare gli altri è un modo per alimentare la sua autostima. Ma se te la prendi con lui, risponde con la rabbia. Se osi mostrarti irritata, succede il finimondo.

Ami un narcisista? Se si arrabbia lascialo sbollire e cambia stanza. Molti ragazzi tendono ad avere comportamenti narcisistici. Abbi tanta pazienza e imparerai a gestirlo! Se invece ti riconosci in quanto scritto, cerca di calmarti e prendi le situazioni un po’ più alla leggera.