Al giorno d’oggi  noi ci affidiamo all’oroscopo “stellare” , quello cioè che, in base al periodo dell’anno in cui siamo nati, ci fa corrispondere una certa costellazione. Diciamo così che, in base alla stella sotto la quale siamo nati, il nostro destino, ma soprattutto il nostro carattere, presenta dei tratti diversi.

Per gli antichi celti , le popolazioni che abitavano il nord Europa in epoca medievale, invece il giorno della nascita era influenzato da un albero . Gli alberi, nella loro religione, erano tenuti in altissima considerazioni: sono infatti simbolo stesso della vita e del ciclo di rigenerazione dell’uomo.

Il calendario usato dai celti era diverso dal nostro: veniva diviso in quattro trimestri, ovvero Samain (dal 1 novembre al 1 febbraio), Imbolc (dal 1 febbraio al 1 maggio), Beltaine (dal 1 maggio al 1 agosto) e infine Lunasa (dal 1 agosto al 1 novembre). In questo arco di tempo  le persone potevano essere caratterizzate, in base al giorno in cui venivano al mondo, da 22 alberi diversi.

Continua a leggere e scopri qual è quello che ti corrisponde. Trovi che la tua personalità sia davvero influenzata dal tuo albero?

ABETE (dal 2 all’11 Gennaio – dal 5 al 14 Luglio)

L’abete è simbolo di r icerca : questo significa che le persone nate sotto questo albero sono sempre alla ricerca del proprio percorso, della verità e della bellezza nella vita. Sono spesso persone molto affascinanti, ricche di mistero , che li avvolge come un alone.

Hanno un’ anima molto tenera e appassionata che però celano dietro un’apparenza dura; per questo non sempre è facile avvicinarle, ma poi, in amore e in amicizia, danno il 100 per 100.

Fonte: www.carolinafraserfir.com share

ACERO (dall’11 al 20 Aprile – dal 14 al 23 Ottobre)

Chi ha come albero-guida l’acero è uno spirito libero, che mal tollera le costrizioni . Per lui l’ideale è un lavoro indipendente, e anche in amore è estremamente difficile conquistarne la fiducia. Ha sempre bisogno di nuovi stimoli.

Loading...

Si tratta di una persona irrequieta , sempre in movimento, che spesso soffre di nervosismo perchè cerca sempre di scoprire cosa vuole dalla vita, ma spesso l’obiettivo gli sfugge.

BETULLA (24 Giugno)

Un soggetto nato sotto il segno della betulla è il partner ideale: affezionato, fedele, premuroso . Ama molto l’ambiente domestico, stare in casa, la tranquillità delle quattro mura. Al tempo stesso, però, ama viaggiare.

La betulla è una persona positiva e ottimista, difficilmente si scoraggia nella vita. Tende solo a diventare un po’ malinconica se qualcuno ne tradisce la fiducia.

CARPINO (dal 4 al 13 Giugno – dal 2 all’11 Dicembre)

Le persone del carpino sono s olide, determinate , e vanno sempre dritte alla meta. C’è ben poco che le possa scoraggiare, spesso però perchè sono anche un po’ superficiali, almeno in età giovanile. Tendono poi a maturare con il tempo.

In genere i nati sotto l’influsso del carpino sono grandi viaggiatori e mercanti , amano contrattare e relazionarsi con le persone, anche se nel rapporto di coppia tendono a sottomettere il partner.

CASTAGNO (dal 15 al 24 Maggio – dal 12 al 21 Novembre)

I nati del castagno sono persone altruiste e generose , che pensano sempre prima agli altri e poi a loro stesse. Sviluppano molto il loro io interiore, ma di conseguenza spesso sono anche molto belli, soprattutto affascinanti.

Sono però anche persone che sopportano poco le regole e le restrizioni sociali, tendono ad essere ribelli, a volte anche rivoluzionarie . Hanno un carattere complesso che si plasma a contatto con gli altri.

Fonte: wnpr.org

CEDRO (dal 9 al 18 Febbraio  – dal 14 al 23 Ag osto)

I nati sotto l’influsso del cedro sono persone appassionate che trascorrono la vita alla ricerca del vero amore , che rischiano di non trovare mai per via delle alte aspettative che nutrono.

Sono persone sicure di sè che amano riflettere un’immagine vincente , che impressioni gli altri; hanno delle ottime doti e non si risparmiano nell’utilizzarle, per se e per gli altri.

CIPRESSO (dal 25 Gennaio al 3 Febbraio – dal 26 Luglio al 4 Agosto)

Chi nasce sotto l’influenza del cipresso è come questo albero: longevo, durevole, stabile. In genere è una persona che si cura poco di se stessa, nel senso che non è troppo concentrata sul suo ego, ma ha un animo sensibile rivolto all’arte e al bello.

Tende ad avere un carattere un po’ spinoso, che si apre solo con poche e selezionate persone . Però è un amico su cui si può contare soprattutto per la profonda sincerità, che a volte può risultare anche un po’ troppo brusca.

CORNIOLO (dal 1 al 10 Aprile – dal 4 al 13 Ottobre)

Chi si riconosce nel corniolo è un mediatore nato, perchè non ama gli eccessi e ritiene che “in medio stat virtus”. Il nato sotto il segno del corniolo è una creatura appassionata che vive la sua esistenza all’insegna dell’amore.

Ad alcuni da l’impressione di essere un po’ superficiale, e in parte è anche vero, ma questo è il suo fascino e la sua forza. Riesce a librarsi con leggerezza sugli eventi della vita, anche i più gravi.

FAGGIO (22 Dicembre)

Il faggio è l’albero che contraddistingue chi nasce nel giorno che segue l’arrivo dell’inverno, quindi il periodo che già cresce verso la primavera. Si tratta di una persona concreta, anche materialista, che bada molto al suo fisico ed esprime grande vigore.

I nati sotto l’influsso del faggio sono persone dotate di una grande abilità oratoria : con le loro parole potrebbero smuovere i cuori più duri, e usano la loro abilità spesso e volentieri.

Fonte: www.newstatesman.com share

FICO (dal 14 al 23 Giugno – dal 12 al 21 Dicembre)

Le persone influenzate dal fico sono molto sensibili e hanno un gran bisogno degli altri . Riescono ad arrivare fino in fondo ai loro progetti solo se sono supportate e incoraggiate ad ogni passo.

Questo non vuol dire che sono fragili, anzi, hanno risorse insospettate . Sono però facilmente preda di stati depressivi, ed è bene che abbiano al loro fianco qualcuno in grado di capirne l’estrema delicatezza d’animo perchè è fin troppo facile offenderle.

FRASSINO (dal 25 Maggio al 3 Giugno – dal 22 Novembre al 1 Dicembre)

I nati sotto il segno del frassino sono forti, volitivi, decisi . Sono quelli che vengono definiti “leader nati”, trascinano e non vengono trascinati. Hanno un fortissimo spirito di indipendenza.

Nei legami amorosi devono dunque avere un partner che lasci loro gli spazi di cui necessitano, altrimenti si sentiranno ben presto in gabbia e cercheranno di fuggire.

Fonte: www.iucn.org share

MELO (dal 25 Giugno al 4 Luglio – dal 23 Dicembre al 1 Gennaio)

Le persone che nascono sotto l’influsso del melo sono molto eclettiche, possono riuscire in diversi ambiti della vita a patto che trovino qualcosa che li stimoli davvero. Amano vivere alla giornata, senza programmare troppo e senza pensare troppo al futuro .

Sono un po’ incostanti e volubili nei rapporti interpersonali perchè sono innamorati dell’amore e non sanno spesso avere la pazienza di capire fino in fondo gli altri. Raramente tradiscono fisicamente, più spesso però lo fanno con la mente.

NOCCIOLO (dal 22 al 31 Marzo – dal 24 Settembre al 3 Ottobre)

Pur non amando stare al centro dell’attenzione, chi si fa influenzare dal nocciolo è una persona che sa unire gli altri per raggiungere uno scopo. Lo fa però senza apparire, restando sempre in secondo piano.

Il nato sotto il segno del nocciolo a volte tende ad intestardirsi fino a diventare irragionevole, e fargli chiedere scusa è davvero un’impresa . Può essere possessivo nei confronti del partner.

NOCE (dal 21 al 30 Aprile – dal 24 Ottobre al 2 Novembre)

Chi nasce sotto l’influsso del noce molto difficilmente scende a compromessi, ha un animo integerrimo , a volte persino rigido, implacabile e inflessibile. Però ha anche un temperamento artistico e una grande determinazione. 

Se c’è un compito da portare a termine non si arresta finchè tutto non è compiuto, ed è un grande motivatore , riuscendo ad infondere la sua determinazione anche negli altri che collaborano con lui.

OLMO (dal 12 al 24 Gennaio – dal 15 al 25 Luglio)

Il nato sotto il segno dell’olmo è una persona naturalmente elegante . Può anche indossare uno straccetto, ma lo farà sempre come se avesse indosso un manto regale. 

Aiuta il prossimo con spirito di grande altruismo, spesso trascurando le sue stesse necessità , e se vede un’ingiustizia non ha pace finchè il torto non viene raddrizzato, anche se la cosa non lo riguarda in prima persona.

PINO (dal 19 al 29 Febbraio – dal 24 Agosto al 2 Settembre)

Chi nasce sotto il pino è una persona molto timida , che fa una grande fatica ad aprirsi con il prossimo. Quando lo fa diventa facilmente soggetto a cocenti delusioni, che lo spingono a chiudersi ancora di più.

Inoltre è una persona pratica e razionale, programmatrice,che sa pianificare ogni aspetto della sua vita . Di contro, se c’è qualche imprevisto resta completamente spiazzata e non sa come reagire.

Fonte: www.gardeningknowhow.com share

PIOPPO (dal 4 all’8 Febbraio – dal 5 al 13 Agosto – dall’1 al 14 maggio)

Le persone del pioppo sono tendenzialmente molto insicure e di conseguenza tendono a non esporsi, a restare sempre nei limiti di ciò che conoscono. Non rischiano e non osano, e se si sentono aggredite diventano molto aggressive.

Sono ipercritiche nei confronti degli altri, ma molto spesso si fanno anche un esame di coscienza e sanno correggere il tiro quando sbagliano. In amore hanno necessità di qualcuno che dia loro conforto e basi solide su cui poggiare.