La ginnastica facciale , se praticata con costanza può contrastare i segni dell’i nvecchiamento e la perdita di tono muscolare del viso. Eseguendo esercizi mirati associati ad una dieta equilibrata, ad uno stile di vita sano e ad un adeguato trattamento cosmetico della pelle, è possibile ottenere risultati soddisfacenti senza ricorrere alla chirurgia o a costosi trattamenti estetici.

 Timonina/Shutterstock.com share

Questo facile esercizio da praticare comodamente in casa, ha lo scopo di allenare i sottilissimi muscoli zigomatici , ossia quelli che partendo dall’orecchio e giungendo fino al labbro superiore, definiscono l’ovale del viso e sorreggono le guance . Una mancanza di tonicità di questi muscoli si riflette oltre che sulla perdita di definizione dei lineamenti del viso anche sulla formazione dei solchi naso-labiali , quelli cioè che vanno dalla zona laterale del labbro superiore fin sotto al naso.

Ecco passo passo come eseguirlo :

  • prima di tutto mettiti davanti ad uno specchio e poggia il palmo della mano contro l’osso dello zigomo, in entrambi i lati del viso come mostrato nell’immagine.
Tatyana Dzemileva/Shutterstock.com share
  • Esercita una leggera spinta verso l’alto in modo tale da bloccare i muscoli zigomatici.
  • Contemporaneamente, contrasta la spinta esercitata dalle mani, eseguendo una contrazione muscolare e cercando di abbassare il labbro superiore.

Ripeti una serie di 10 contrazioni veloci e ravvicinate

  • Al termine delle contrazioni ravvicinate, sempre mantenendo la spinta verso l’alto delle mani, esegui una seguenza di 2 contrazioni della durata di 10 secondi ciascuna.