Quando dobbiamo indossare il costume per andare in spiaggia c’è un’operazione preliminare imprescindibile per qualunque donna, ovvero la depilazione .

Ci sono alcune fortunate (beate loro) che hanno pochissima peluria su braccia e gambe e se la cavano con una rasatura veloce; ma c’è una zona che tutte dobbiamo curare con molta attenzione, ed è la  “zona bikini” .

Il costume da bagno lascia infatti scoperte delle zone che sono solitamente ben celate dal vestiario e anche dalla biancheria; urge quindi una “risistemata” per evitare imbarazzanti ciuffetti di pelo che fuoriescono dove non dovrebbero.

Ma come forse sai non c’è un’unica scuola di pensiero in merito: esistono infatti molti modi diversi di poter modellare i peli pubici , alcuni semplicemente pratici, altri decisamente stravaganti.

E tu come ami depilarti? Noi ti elenchiamo i tagli più comuni ; sceglie quello che preferisci o, se vuoi, quest’anno osa qualcosa di diverso!

IL MINIMO INDISPENSABILE

trucsetbricolages.fw.cdnpull.com share

Questo taglio consiste solo nell’eliminare la peluria che si trova ai lati esterni del pube e che fuoriuscirebbe dal costume.