Quando ci stendiamo in spiaggia per prendere la tintarella abbiamo un unico desiderio: arrivare alla fine dell’estate con un’abbronzatura impeccabile, uniforme e dorata, che faccia credere a tutti che siamo state su qualche meravigliosa isola esotica!

I prodotti che si vendono in profumeria o al supermercato spesso non sono molto efficaci, e poi sono sempre pieni di sostanze chimiche che possono finire per danneggiare la nostra pelle, o addirittura darci allergia. E se provassimo con un semplicissimo rimedio naturale ?

Le carote sono ortaggi belli a vedersi, per via del loro vivace colore arancione, buoni da mangiare e ricchi di virtù nutritive. Sappiamo che contengono il beta carotene il quale è precursore della vitamina A che stimola la melanina nella nostra pelle; quindi, coadiuva un’abbronzatura invidiabile .

Fonte: www.gardeningknowhow.com share

Ma come faccio a spalmarmi una carota sulla pelle, ti starai chiedendo? Ti spieghiamo come preparare un  olio solare a base di carota che ti aiuterà non solo ad avere una tintarella uniforme, ma anche a conservarla più a lungo. Ricorda però che quest’olio non offre alcuna protezione contro i raggi UVA, pertanto il suo utilizzo è adatto alle pelli più scure e meno delicate. Non utilizzarlo nelle ore più calde e opta per la sua applicazione quando ti rechi in spiaggia al mattino presto o nel tardo pomeriggio, quando i raggi di sole sono meno diretti.   

Ti servono due belle carote di agricoltura biologica e una bottiglia di olio di semi di girasole . Grattugia le carote dopo averle ben lavate ma senza aver tolto loro la buccia superficiale. Falle essiccare al sole e al vento per circa 24 ore; poi mettile in un vaso di vetro e ricoprile con l’olio di semi di girasole. 

Lascia che il composto maceri al sole per tre settimane , avendo cura di rimestarlo ogni tanto. Trascorso questo tempo il tuo olio solare completamente naturale sarà pronto per essere usato. Volendo lo puoi trovare già pronto da acquistare in erboristeria.

Loading...

All’olio di girasole puoi sostituire quello di sesamo o di colza . Ricorda che puoi usare il preparato per al massimo tre mesi, poi buttalo via e preparane dell’altro. L’olio è adatto sia per il corpo che per il viso. 

Buona abbronzatura, e buona estate!