La pelle è una parte del nostro corpo che spesso curiamo per uno scopo puramente estetico, senza pensare che invece la sua salute è fondamentale per il benessere di tutto il nostro organismo. Lo sapevi che la pelle è l’organo più esteso che possediamo ?

La pelle è formata da tre strati distinti: l ’epidermide , che è la parte superficiale, quella che noi vediamo ad occhio nudo; il derma , lo strato intermedio, e infine l’ ipoderma , la parte più profonda e spessa. La pelle, con tutti e tre questi strati, serve a proteggerci dagli agenti atmosferici (pioggia, sole e neve), dall’attacco di batteri, micro organismi e sostanze chimiche, e serve a regolare la temperatura del corpo. Inoltre nella pelle avviene il metabolismo e la sintesi della vitamina D .

Fonte: www.clinicspots.com share

La pelle è anche l’organo che ci permette di avvertire certe sensazioni , come il caldo o il freddo, o il dolore , e quindi funge da meccanismo di allarme contro potenziali pericoli per il nostro benessere. In una parola, la pelle va curata non solo perché così appare più bella: ci aiuta a rimanere più sani!

Per la cura della pelle esistono tantissimi prodotti in commercio, ma sarebbe sempre opportuno ricorrere a rimedi naturali che sicuramente non sono aggressivi e non hanno effetti collaterali. Noi oggi te ne vogliamo indicare quattro , contro quattro specifiche imperfezioni della pelle: le verruche, i punti neri, i nei e le macchie scure dovute all’età.

VERRUCHE

Le verruche sono delle escrescenze generate da un virus che appartiene alla famiglia del papilloma umano (HPV). Di solito compaiono su mani e piedi e sono molto fastidiose, oltre che brutte a vedersi. Inoltre sono contagiose e si possono trasmettere da soggetto a soggetto.

Fonte: petinsurance.com share

Per mandare vie le verruche usa l’ aglio : strofinane uno spicchio sulla parte malata e poi lascialo in posizione , fissandolo con una benda, per mezzora. Ripeti il trattamento due volte al giorno per una settimana o finchè la verruca non è scomparsa.

PUNTI NERI

I punti neri affliggono persone di ogni età e si formano in prevalenza sul naso ; sono causati dall’ accumulo di sebo e impurità sui pori della pelle. Più crescono, più sono visibili e possono anche arrossarsi.

Fonte: viverepiusani.it

Per mandarli via puoi usare cannella e limone . Mescola un cucchiaino di succo di limone con un cucchiaino di cannella in polvere , spalma il tutto sui punti neri e lascia agire per minuti, poi risciacqua accuratamente.

NEI

I nei sono dei puntini che possono avere vari colori, dal marrone chiaro fino al nero, e che oltre ad essere degli inestetismi possono degenerare in tumori della pelle.

Fonte: thealternativedaily.com share

Per curarli usa l’ olio di ricino : mescolane qualche goccia con un cucchiaino di bicarbonato di sodio e metti il composto sui nei , poi lascia che si asciughi. Ripeti due volte al giorno per un mese.

MACCHIE D’ETA’

Oltre i cinquant’anni è usuale che la pelle cominci a macchiarsi: è l’effetto del sole che si è ricevuto sulla pelle nel corso della propria vita. Si tratta di macchie scure che possono apparire un po’ ovunque ma soprattutto sulle parti più esposte, sono quindi ben visibili di solito.

Fonte: www.giardinaggio.org share

Un ottimo rimedio per schiarire queste macchie è l’ olio di geranio . Mescolane qualche goccia con un cucchiaino di olio di oliva o di cocco, poi spalma il composto sulle macchie finché non è del tutto assorbito. Continua finché non noti dei miglioramenti.

Quelli che ti abbiamo elencato non sono che semplici e piccoli accorgimenti che aiuteranno la tua pelle ad apparire, ed essere, più sana: adottali, non te ne pentirai!