Quanto sono belli i capelli ricci oppure ondulati? Certo che il procedimento per ottenerli non è molto semplice e veloce. Inoltre, la quantità di calore proveniente dagli strumenti appositi può danneggiare gravemente i tuoi capelli, rendendoli sfibrati ed opachi

La soluzione puoi trovarla facilmente: solo pochi semplici soluzioni da attuare prima di dormire possono aiutarti ad avere ricci definiti  senza neanche accendere la piastra. In questo modo darai ai tuoi capelli una pausa dal calore e dai prodotti chimici che con i tempo sfibrano il capello.

Per evitare che si secchino e prdano la loro naturale lucentezza  è necessario imparare a trattarli. Alcuni esperti affermano che il segreto di riccioli voluminosi consiste nell’evitare di lavare i capelli per un giorno in modo che il loro grasso naturale consenta ai ricci di assumere facilmente la forma desiderata. E se hai un taglio corto? È possibile arricciare anche i capelli corti senza utilizzare il calore.

Se anche tu vorresti avere i capelli ricci, ma non riesci ad ottenerli, prova i miei 6 trucchi per arricciare i capelli naturalmente a casa tua :

1. Camicia

Il primo passo è quello di lavare i capelli come fai normalmente. Asciugali leggermente, ma mantienili un po’ umidi. 
Il procedimento è molto semplice: taglia una vecchia camicia (o maglietta) per formare lunghe strisce dal colletto alla vita. Più le strisce saranno sottili, più i riccioli saranno voluminosi. Prendi una striscia ed avvicinala ad una piccola ciocca di capelli, arrotola il tessuto ai capelli nelle zone in cui desideri avere i boccoli. Ora rigira tessuto e capelli verso l'interno in modo che i riccioli cadano bene anche sul tuo collo per ottenere un aspetto più naturale. Blocca l'estremità della striscia con un elastico o un fiocchetto per mantenere la posizione di capelli e tessuto. Ripeti questo procedimento per il resto dei capelli. 
Adesso lascia che i tuoi capelli si asciughino completamente prima di rimuovere le strisce. Se ti guarderai allo specchio, potrai notare dei bellissimi riccioli fatti in casa.

2. Fascia

Lava i capelli come fai generalmente ed asciugali frizionandoli delicatamente con un asciugamano. Fai scorrere una fascia elastica ben stretta intorno alla tua testa, prendi tutte le ciocche di capelli ed avvolgile intorno alla fascia. Terminato ciò, fissa le estremità ancora sciolte con delle mollette. 
Ora devi attendere che i tuoi capelli siano completamente asciutti prima di rimuovere attentamente la fascia e le mollette. 
Ecco un modo semplice per avere boccoli incredibili.

3. Treccia

Lava i capelli come sempre. Asciugali leggermente, fai una riga in mezzo alla testa e lega i capelli facendo due codini, come quando eri piccola. Per avere riccioli stretti fai tante piccole trecce, mentre avere dei boccoli più larghi sarà sufficiente fare una treccia singola. Valuta tu a seconda dei tuoi gusti...
Lascia che i tuoi capelli si asciughino completamente. Solo ora puoi sciogliere le trecce ed agitare i riccioli per dargli volume.

Loading...

4. Calzino 

La prima cosa da fare è prendere un calzino che non usi più, taglia il fondo della calza e chiudilo come se fosse una ciambella. 
Lava bene i capelli ed asciugali delicatamente con un asciugamano. Lega i capelli in una coda di cavallo ben alta sopra la tua testa. Infila la coda di cavallo nel calzino. Avvolgi i capelli, tenendoli ben saldi. Fai attenzione ad allargare il più possibile il calzino per includere più capelli possibili.
Ora arrotola il tutto fino a raggiungere la parte superiore della testa ed assicura alla testa sia i capelli che il calzino mediante l’utilizzo di alcune mollettine. 
Dormi tutta la notte con il calzino sui capelli e, il mattino seguente, rilascia il calzino in modo che le onde possano cadere naturalmente. Visto com’è semplice arricciare i capelli senza utilizzare il calore?

5. Ciambella

Bagna leggermente i capelli. Il passo successivo è quello di dividere i capelli, facendo una bella riga nel mezzo. Arrotola ogni ciocca per formare una ciambella su entrambi i lati della testa. Lascia che i capelli si asciughino da soli durante la notte. Al mattino, srotola delicatamente le ciambelle ed ecco dei riccioli bellissimi senza usare attrezzature che potrebbero rovinare i capelli.
Più ciambelle farai e più piccoli saranno i ricci.

6. Bigodini 

Questo metodo, il più diffuso, prevede l’utilizzo dei classici bigodini per i capelli.
Ti ricordo che più bigodini utilizzi e più i capelli saranno composti da piccoli boccoli. 
Lava i capelli ed asciugali con un asciugamano morbido. Prendi una ciocca ed avvolgila attorno ad un bigodino. Fissalo con uno spillone di plastica apposito.
Ripeti questa operazione finché tutti i tuoi capelli non sono all'interno dei bigodini. 
Lascia così tutta la notte. La mattina seguente rimuovi delicatamente i bigodini e goditi i riccioli.

Sebbene ci siano molti metodi e strumenti per ottenere i riccioli in poco tempo, è meglio evitare trattamenti chimici ed arricciacapelli. Questi trattamenti, infatti, possono influire drasticamente sulla loro salute e su quella  del cuoio capelluto. Spero che questi trucchetti possano esserti stati utili nel caso volessi provare un’ acconciatura diversa.