Quante persone sono soggette ai brufoli? Tantissime! Eppure non si trova mai un modo per liberarcene... Questi nemici ci complicano la vita perché ci creano difficoltà nello stare a contatto con gli altri. I brufoli indicano scompensi ormonali, stress, mancanza di un buon sonno, cattiva pulizia della pelle o alimentazione errata (limitare cibi troppo unti o zuccherati).

Ecco qui di seguito alcune soluzioni naturali per debellare i nemici brufoli:

  1. DENTIFRICIO -> usare una piccola quantità di prodotto sulla zona interessata lasciandola agire tutta la notte e, al risveglio, sciacquare bene.
  2. AGLIO -> tagliare uno spicchio a fettine sottili e strofinarlo sulla parte interessata più volte al giorno. Avendo proprietà antibatteriche ed antibiotiche, contribuirà alla scomparsa dei brufoli.
  3. LIMONE -> applicare qualche goccia direttamente sul brufolo oppure si può unire il succo di mezzo limone ad un barattolo di yogurt, cospargerlo sul viso e lasciandolo in posa per 20 minuti per poi sciacquare bene.
  4. THE' VERDE -> bere un infuso tiepido per 3 volte a settimana e le cellule morte della pelle verranno eliminate grazie alle sue proprietà antinfiammatorie ed antiossidanti.
  5. ACQUA -> bere molta acqua durante il giorno in modo da depurare il corpo dalle tossine.
  6. BICARBONATO DI SODIO -> unire un cucchiaino di bicarbonato ad un cucchiaino di acqua ed applicare il tutto sulla parte interessata per 15 minuti poi sciacquare con acqua tiepida. Fate attenzione a non usare questo metodo più di una volta a settimana per non irritare la pelle.

Qualunque sia il metodo che decidete di seguire, mantenete uno stile di vita sano: fate attenzione a ciò che mangiate, cercate di avere un riposo sereno e mantenete sempre la pelle pulita. Nel caso in cui la presenza di brufoli sulla pelle sia particolarmente elevata, rivolgetevi al vostro medico a al dermatologo.