Avete deciso di cambiare look, ma non sapete quale sia il colore più adatto ai vostri capelli? Niente paura! Ci sono pochi ma utili consigli per guidarvi verso la scelta giusta.

Innanzitutto, per scegliere il colore più idoneo è necessario orientarsi a partire dal colore del proprio incarnato. Quindi, studiate il vostro viso senza trucco e in condizioni di luce naturale. Saranno la vostra carnagione, il colore degli occhi e quello delle sopracciglia a suggerirvi qual è il colore che più fa per voi. Ovviamente, il nuovo colore risulterà tanto splendido quanto più vicino al vostro colore naturale.

Se avete una carnagione chiara , tipo porcellana, sono indubbiamente da evitare i colori più scuri del castano medio. L'ideale sono delle sfumature calde e avvolgenti, come il biondo miele o il castano. Evitate, invece, le sfumature sul cenere e quelle troppo fredde, che finirebbero per ingrigire il vostro incarnato. 

Se avete una pelle ambrata, quindi chiara ma con un sottotono caldo, tenetevi alla larga dai colori troppo decisi o troppo freddi. Al contrario, enfatizzate i riflessi della vostra base naturale: color rame, se si è rosse; cromie dorate o sul caramello, se si è castane.

Se avete un incarnato dorato , come quello di Belen Rodriguez, per intenderci, il vostro colore ideale è un castano medio o chiaro, ravvivato da riflessi cioccolato o caramello. Da evitare, invece, il biondo e i colori freddi.

“ Leggi anche il modo per far durare la tinta più a lungo ”

Infine, se avete la pelle olivastra , potete scegliere qualsiasi colore della gamma dei castani e del nero, ma anche il rosso mogano. Dovreste, invece, accantonare i colori chiari e le tecniche di schiaritura eccessiva, che darebbero un effetto molto poco naturale. Se volete dare un po' più di luce al volto, potete optare per delle mèches un po' più chiare o dei riflessi, ma sempre sui toni caldi.

Se avete gli occhi verdi e desiderate metterli in risalto, allora optate per le tinte rosse: dal biondo ramato al mogano.

Loading...

Se, invece, avete gli occhi azzurri , avete l'imbarazzo della scelta. Infatti, se i toni caldi e scuri mettono in risalto l'azzurro degli occhi; quelli chiari danno più luminosità al viso e così anche agli occhi.

Infine, se avete gli occhi marroni o neri , non c'è dubbio che la vostra scelta debba ricadere su dei toni caldi.