Un viso ben curato deve necessariamente avere delle belle sopracciglia accuratamente   depilate   che abbiano una linea perfetta, simmetrica e adatta ai lineamenti del volto

Le tecniche di depilazione delle sopracciglia sono fondamentalmente 3, ma non sono tutte ugualmente consigliate, vediamo nello specifico i pro e i contro di ognuna e valutiamo la tecnica migliore .

Sopracciglia: pro e contro delle varie tecniche per toglierle

Ceretta

Questa tecnica di depilazione ha diverse scuole di pensiero, c'è chi sostiene che danneggi l' elasticità della palpebra e quindi a lungo andare invecchi lo sguardo, c'è chi invece pensa che sia la tecnica migliore se si vuole disegnare il sopracciglio in maniera più netta , togliendo anche il più piccolo pelo. 

La verità sta come sempre nel mezzo. La palpebra superiore dell'occhio ha una pelle più sottile e delicata. 

Sottoporla a strappi ripetuti potrebbe danneggiare all'elasticità dell'epidermide rendendo la palpebra cadente

Inoltre, uno strappo praticato con eccessiva forza potrebbe provocare la rottura di capillari formando quindi ematomi. La parte alta del sopracciglio invece ha una pelle più compatta e resistente, in questo caso la ceretta è consigliata per i motivi suddetti di praticità.

Pinzette

La classica tecnica per depilare le sopracciglia è  a parere di molti, la migliore se si vuole ottenere un ottimo risultato mantenendo in buono stato la pelle. Con l’uso della pinzetta i peli verranno strappati uno, o pochi, alla volta e la pelle subirà uno  stress minimo

Il rossore sarà decisamente minore rispetto a quello che si forma utilizzando la ceretta. Tuttavia il procedimento richiede ovviamente più tempo ed una discreta manualità e precisione.

Tecnica del filo

Questa tecnica deve essere eseguita assolutamente da persone esperte, che abbiano una buona manualità, precisione ed esperienza. 

La tecnica del filo consiste nell'agganciare i peli delle sopracciglia ad un filo intrecciato che, mosso abilmente nella direzione opposta alla crescita del pelo , aggancerà  lo stesso fino a strapparlo.

Il consiglio che sento di dare è quello di propendere per le pinzette e strappare un pelo alla volta , con molta accuratezza, soprattutto se non siete molto esperte. 

Quando avrete acquisito un po' di dimestichezza potrete utilizzare anche la ceretta , ma per quanto riguarda la tecnica del filo rivolgetevi solo a persone esperte e qualificate.