Sappiamo già tanto sulle proprietà dello zenzero, ma un aspetto che forse poco conosciamo è quello che riguarda i sui effetti benefici sui capelli, in particolare sulla loro crescita. Quando si ha a che fare con la caduta di capelli si va sempre alla ricerca di un rimedio, possibilmente naturale, che possa risolvere, o quanto meno frenare, il problema. In questo caso lo zenzero risulta essere una valida soluzione, poiché i principi attivi in esso contenuti promuovono la microcircolazione del cuoio capelluto, stimolando così, in maniera del tutto naturale, la crescita dei capelli.

Oggi vogliamo proporvi 3 ricette per preparare delle maschere fai da te, nelle quali ovviamente l’ingrediente principale è lo zenzero, che vi aiuteranno per crescita dei capelli, oltre che per renderli più forti, luminosi e corposi.

Leggi anche: Lo zenzero alleato della salute, 4 modi di inserirlo nella dieta

Stimolante per la crescita dei capelli

Ciò che vi occorre è:

  • 1 cucchiaio di zenzero grattugiato
  • 1 cucchiaio di olio di jojoba

Preparare questa maschera è semplicissimo, basta emulsionare i due ingredienti e stendere il composto ottenuto su tutta la capigliatura, massaggiando delicatamente. Lasciare in posa la maschera per circa ½ ora quindi procedere al consueto lavaggio. Se durante il tempo di posa avvertite una sensazione di calore, non preoccupatevi, è del tutto normale.

Contro le doppie punte e per la crescita dei capelli

Questo cocktail è una vera e propria arma contro le doppie punte. Questo rimedio vi aiuterà quindi non solo a stimolare la crescita, ma anche a rendere il capello più forte e corposo. Lascerà inoltre i vostri capelli avvolti in un delicato profumo. Vediamo cosa occorre:

  • ½ cucchiaio di zenzero macinato fresco
  • 1 cucchiaio di olio di cocco
  • ½ tazza di polpa di cetriolo
  • 1 cucchiaino di olio di basilico
  • 2/3 di tazza di acqua

Procuratevi un flacone spray e versate all’interno tutti gli ingredienti, agitate per bene ed applicate il prodotto sui capelli, asciutti, quando li vedere un po’ giù di tono o quando le punte assumono un aspetto crespo. Gli oli usati combinati con le potenzialità dello zenzero, lasceranno sprigionare il potenziale dei vostri capelli.

Olio per massaggio del cuoio capelluto

Per preparare questo olio basta mescolare in parti uguali lo zenzero e l’olio di jojoba, o di oliva o ancora di avocado, in base alle preferenze personali. Ottenuto l’olio iniziare il massaggio, con movimenti circolari e delicati, sul cuoio capelluto, insistendo sulle zone di diradamento. Se usato regolarmente questo rimedio naturale promuoverà la crescita dei capelli. Assicuratevi però di praticare un massaggio dolce e delicato.