Stanche di esser schiave della ceretta? Ecco tutti i consigli per ritardare la ricrescita dei peli in modo naturale, senza LASER e LUCE PULSATA.

Sembra che la natura ci voglia prendere in giro, capelli che cadono e peli...che ricrescono alla velocità della luce! 

I peli: due sillabe, la dannazione di ogni donna.

Fare la ceretta e ritrovarsi con la sgradevole sensazione di avere un cactus sulla pelle dopo pochi giorni è avvilente, ma lo è ancor di più utilizzare il rasoio successivamente perché troppo corti per rifare la ceretta. 

Insomma, se non si dispone delle possibilità economiche per poter effettuare dei trattamenti laser o luce pulsata, diventa un vero dramma riuscire ad arrivare alla fine dell'estate senza un esaurimento nervoso!

Ecco quali sono i nostri consigli, per poter ritardare la ricrescita ed indebolire il fusto dei peli con dei semplici rimedi economici e naturali ma allo stesso tempo EFFICACI, alla portata di ogni donna:

- pomata alla curcuma , dalla semplice preparazione, occorre mescolare solo 3 ingredienti quali gel d'aloe vera, curcuma e farina di ceci, applicare sulle parti interessate, attendere fino a che non sia completamente asciutta e rimuovere delicatamente con una spugna. Applicazioni ripetute consentono di indebolire il fusto dei peli e ritardarne la crescita;

- olio fai da te, la preparazione è un po' più complessa del primo rimedio, richiede oli vegetali che potrete trovare in erboristeria o in siti di materie prime cosmetiche online. Ingredienti: olio di papaya 20 ml, olio di sesamo 30 ml, olio di calendula 10 ml (dall'azione lenitiva, post depilazione, ma facoltativo nella ricetta) 10 gocce di olio essenziale di Geranio Bourbon, 5 gocce di olio essenziale di menta piperita, 5 gocce di olio essenziale di Salvia Sclarea.

L'olio può essere conservato in un flacone di vetro scuro per circa 3 mesi; 

Loading...

- tea alla menta, berne almeno due volte al giorno, aiuta a riequilibrare i livelli di testosterone nell'organismo così come la soia, ed inoltre aiuta la digestione;

- scegliere accuratamente il momento in cui depilarsi , il momento ideale è circa 3 giorni dopo il termine del ciclo mestruale, poiché nel nostro organismo i livelli di testosterone sono consistentemente più bassi, così da ritardare la crescita dei peli;

- olio di papaya , utilizzato con costanza indebolisce e ritarda la ricrescita dei peli, grazie alla papaina contenuta in esso, ed inoltre idrata la pelle rendendola liscia e morbida;

- ghiaccio , impacchi di ghiaccio subito dopo la ceretta hanno un effetto vasocostrittore, capace di chiudere i pori e ritardare la ricrescita dei peli.