Menù

5 abitudini sbagliate che danneggiano i capelli

Condivisioni
Leggi con attenzione

I capelli rappresentano un punto importante per la nostra immagine e affinchè appaiano sani e fluenti, ognuno di noi spende molto tempo per prendersene cura. Inoltre è anche grazie ai capelli che possiamo capire se c’è qualcosa che non funziona come dovrebbe nel nostro organismo. 

Osservando il loro aspetto, la crescita e la consistenza del fusto, possiamo infatti individuare la presenza di squilibri ormonali, carenze nutrizionali, depressione o alterazioni del cuoio capelluto , fattori che non vanno assolutamente ignorati.

Per fortuna, spesso i motivi che rendono i capelli fragili e secchi e che causano alterazioni alla loro struttura, sono semplicemente dovuti ad alcune abitudini sbagliate che pratichiamo senza renderci conto di quanto possano essere dannose per la salute della nostra chioma.  

5 errori da non commettere per avere capelli sani e fluenti

Non spuntare i capelli regolarmente

Molte donne amano i capelli lunghi e il pensiero di doverli spuntare regolarmente le fa desistere dal farlo.  Il fatto che qualcuna sia convinta che tagliandoli regolarmente non riusciranno mai a raggiungere la lunghezza desiderata è solo un falso mito: i capelli crescono comunque e con la stessa regolarità. Spuntandoli però cresceranno più sani e folti, poichè questa semplice operazione ti consente di eliminare le punte rovinate e secche.

Del resto avere capelli lunghi, ma dall’aspetto sfibrato e spento, non è un buon risultato.

Soluzione

Taglia regolarmente le punte ogni 3-4 mesi e nel frattempo per favorirne la crescita sana, nutrili con maschere e impacchi naturali

Strappare o dividere le doppiepunte

Le doppie punte non sono affatto belle da vedere e conferiscono all’intera capigliatura un aspetto poco curato. A volte quando ne notiamo la presenza non resistiamo alla tentazione di strapparle o dividerle, ma questa abitudine rende i capelli più fragili e sottili, favorendo la formazione di nodi difficili da districare, se non tirandoli via con il pettine. E questo come sappiamo causa un diradamento.

Leggi anche  Cellulite? con i fanghi fai da te sarà solo un ricordo

capelli doppie punte

Credits


Soluzione

Usa prodotti specifici per il trattamento delle doppiepunte o recati dal tuo parrucchiere per rimuoverle. Puoi tagliare le doppiepunte anche da sola seguendo questa tecnica, ma ovviamente il risultato non sarà lo stesso.

Tecnica per tagliare le doppiepunte da sola

Attorciglia su se stessa una piccola ciocca di capelli fino a che non sia abbastanza stretta, vedrai man mano fuoriuscire le doppiepunte e con l’aiuto di un paio di forbici ben affilate, tagliale in modo deciso.

Lavare i capelli con acqua troppo calda

La temperatura dell’acqua che usiamo quando ci laviamo i capelli incide sulla loro salute. Se è troppo calda rimuove il loro naturale film protettivo, danneggiandone le radici e di conseguenza rendendo i capelli meno resistenti e  maggiormente a rischio di caduta.

acqua calda errore capelli

Credits


Loading...

Soluzione

Per evitare di danneggiare i capelli fai l’ultimo risciacquo con acqua tiepida o fredda. Questo piccolo trucco oltre a ’sigillare’ il film protettivo renderà i tuoi capelli più luminosi e sani.

Giocare con i capelli

In particolari situazioni di stress o quando aspettiamo il nostro turno nella sala d’attesa del dentista, può capitare senza volerlo di giocare con una ciocca di capelli, arrotolarla o tirarla. Questa abitudine contribuisce ad indebolirli e può causare rotture ed inutili aggrovigliamenti, oltre a sporcarli con più facilità.

Soluzione

Se hai il vizio di giocare con i capelli, cerca di raccoglierli morbidamente dietro la nuca, usando un elastico adatto e senza stringerli troppo. Tieni sempre in borsa un pettine o una spazzola per capelli, per evitare di strappare i nodi che possono formarsi se li hai lunghi, o di pettinarli con le mani. Cerca inoltre di controllare i tuoi livelli di stress.

Spazzolare i capelli spesso

Spazzolare e pettinare spesso i capelli sono procedure che causano stress alla loro struttura e che con il tempo l’indeboliscono, facendoli apparire secchi e sfibrati. Ricorda poi, che questi effetti sono amplificati se      vengono pettinati con troppa forza e soprattutto quando sono bagnati, poichè in questo caso richiedono una trazione maggiore.

Evita inoltre l’utilizzo ripetuto di piastre e ferri per capelli: il calore eccessivo contribuisce a danneggiarli.

Soluzione

Usa prodotti che facilitano il districamento dei capelli che limitano la necessità di agire con troppa forza quando li pettiniamo ed evitano la trazione eccessiva, causa principale del diradamento e di strappi inutili.

Articoli da leggere:

Loading...
loading...
Advertisement
Top