4 trattamenti a base di miele per capelli danneggiati e secchi

Condivisioni
Leggi con attenzione

Il miele è uno straordinario prodotto naturale e il suo utilizzo non si limita all’esclusivo uso alimentare, ma interessa sia la cosmetica grazie alle sue proprietà nutritive per pelle e capelli, che il benessere della persona essendo il miele un ottimo integratore ricco di sali minerali e oligo elementi. Viene spesso consigliato come anti infiammatorio per lenire i sintomi dei mali di stagione, come lassativo ( Miele d’Acacia), e non per ultimo come disinfettante delle vie urinarie (Miele di castagno).

Il miele può essere utilizzato, come principale ingrediente, anche nella preparazione di impacchi e maschere per capelli secchi e/o danneggiati dagli agenti atmosferici, dall’uso di farmaci, o semplicemente dall’uso frequente di piastre e arricciacapelli.

Andiamo a vederle insieme:

Maschera per capelli a base di solo miele

Generalmente il miele viene emulsionato con l’aggiunta di altri prodotti, come aceto, limone ecc, in questo caso però quello che dobbiamo aggiungere è solo un quantitativo di acqua fredda tale da facilitare l’applicazione del miele che altrimenti sarebbe appiccicoso. Procedete applicandolo come uno shampoo sui capelli umidi,  un piccolo quantitativo per volta, lasciate agire per 30 minuti e risciacquare con acqua tiepida. La quantità di miele varia in base alla lunghezza dei capelli: per quelli di media lunghezza sarà sufficiente 1/4 di tazza.

Error: Zero size image string passed© serbogachuk / Shutterstock.com - 336867092


Miele e aceto di mele

L’aceto di mele dona lucentezza ai capelli e agisce come un condizionatore naturale. Aggiungetene 10 cucchiai ad 1/4 di tazza di miele biologico grezzo per la preparazione di questa maschera che andrete ad applicare come se fosse uno shampoo, lasciando agire per 15 minuti prima di risciacquare con acqua tiepida.

Leggi anche  6 Tipi di Reggiseno che Dovresti Sempre Avere nel tuo Guardaroba

Error: Zero size image string passed© ThamKC / Shutterstock.com - 315664790


Miele e olio d’oliva

Loading...

L’olio d’oliva, già dopo qualche applicazione, nutre e ripara i capelli in profondità, ravvivandone la brillantezza e conferendogli un effetto lucido e setoso. Ovviamente non deve essere la prima scelta di chi ha capelli fini e tendenzialmente grassi, rischierebbe di appesantirli e ungerli ulteriormente.

Le dosi consigliate per la preparazione di questa maschera sono 1/2 tazza di miele e 1/4 di tazza di olio d’oliva. Applicate sui capelli umidi dopo aver scaldato precedentemente il composto se necessario. Far agire 10 minuti e procedete al risciacquo con acqua tiepida.

Error: Zero size image string passed© areeya_ann / Shutterstock.com - 340360295


Miele e olio di cocco

L’olio di cocco ha più o meno le stesse proprietà dell’olio di oliva: idrata e dona lucentezza ai capelli a partire dalla radice e dal cuoio capelluto, lasciando tra l’altro un gradevole profumo.

Riscaldate 3 cucchiai di olio di cocco e mescolatelo con 1/4 di tazza di miele.

Procedete all’applicazione sui capelli umidi e dopo 10 minuti risciacquate con acqua tiepida.

Error: Zero size image string passed© joannawnuk / Shutterstock.com - 158901893

Articoli da leggere:

Loading...
loading...
Advertisement
Top