Menù

8 Segreti di Bellezza che vengono dall’Antico Egitto

Condivisioni
Leggi con attenzione

Non sono solo le donne contemporanee che amano avere un aspetto curato e sempre in forma: anche le donne del passato tenevano al proprio aspetto e usavano cosmetici e belletti proprio come noi. Nell’Antico Egitto le donne si dipingevano gli occhi e si prendevano cura del proprio corpo: non a caso si favoleggia che Cleopatra fosse una delle più belle fanciulle mai esistite. Ti piacerebbe conoscere i suoi segreti?

Forse pensi di non averne bisogno, perchè nemmeno la mitica Regina che ammaliò ben due condottieri romani, Giulio Cesare e Marco Antonio, aveva a disposizione tutti quei prodotti che tu oggi puoi trovare in profumeria e nei negozi di cosmesi. Ma sei così sicura che quei prodotti ti facciano bene?

Per la maggior parte sono pieni di sostanze chimiche e non naturali, che alla lunga potrebbero nuocerti, anzichè giovarti. I rimedi naturali, quelli che usavano le moglie dei Faraoni, sono sempre i migliori. Scopriamone insieme qualcuno che potrai adottare anche tu!

OLIO DI COCCO PER I CAPELLI

Fonte: www.suchtv.pk

Se vuoi modellare la tua chioma in modo particolare, non usare il gel che trovi in commercio. Molto meglio optare per l’olio di cocco o il burro di karitè: l’effetto sarà lo stesso e in più nutrirai e proteggerai i tuoi capelli.

LATTE E MIELE PER LA PELLE

I bagni nel latte della regina Cleopatra sono diventati leggendari. Il latte ha il potere di purificare la tua pelle dalle cellule morte per via della presenza di acido lattico, mentre il miele ha un’azione emolliente e antibatterica. Vedrai che con questo trattamento la tua pelle apparirà più morbida e vellutata al tatto.

GEL DI ALOE VERA

Anche noi donne moderne conosciamo le innumerevoli virtù dell’aloe vera, che ha effetti benefici sulla salute ma anche sulla bellezza. Infatti il suo gel serve a rafforzare e nutrire tanto la pelle che i capelli.

Leggi anche  Come tonificare gli zigomi e rimodellare l'ovale del viso con un facile esercizio

FIENO GRECO

Il fieno greco, che oggi puoi trovare facilmente in erboristeria, in antichità era usato per realizzare una maschera facciale che ridona luminosità ed elasticità alla pelle. Le donne egiziane erano anche solite bere the di fieno greco, convinte che esso avesse l’effetto di far loro crescere il seno di qualche taglia. La cosa non è scientificamente provata, ma tentare non nuoce!

Loading...

FONDI DI CAFFE’

Fonte: www.herbsadvisor.com

Uno dei più efficaci scrub per il viso da secoli si prepara mescolando miele, olio di cocco e fondi di caffè. Rimarrai stupita dei risultati!

OLIO DI MANDORLA

La migliore crema idratante per la pelle del tuo viso è l’olio di mandorla, come ben sapevano le donne dell’Antico Egitto. Infatti è ricco di antiossidanti che aiutano il ringiovanimento cellulare.

OLI AROMATICI

Gli oli aromatici, ad esempio quello di rosmarino o la mirra, servono a nutrire e idratare i capelli, ed anche a stimolare la crescita. Danno anche un tocco più femminile all’igiene personale.

BELLETTI NATURALI

Le donne egizie erano anche solite truccarsi. I prodotti che usavano erano rigorosamente naturali, ad esempio facevano largo uso dell’hennè per gli occhi e le mani, o dello zafferano per rendere rosse le labbra. Perché non provare, invece di usare i soliti ombretti e rossetti?

Sei pronta a diventare bella e seducente come la mitica Cleopatra? Prova uno dei rimedi che ti abbiamo enumerato!

Articoli da leggere:

Loading...
loading...
Advertisement

Che c’è di nuovo?

Top