Menù

Capelli grassi: i migliori rimedi naturali

Condivisioni
capelli grassi rimedi
Leggi con attenzione

C’è una infinita varietà di rimedi naturali per capelli grassi, quindi se ti capita spesso di avere i capelli unti, non devi farne un dramma: troverai tra quelli descritti, il rimedio giusto per non far sembrare i tuoi capelli sempre sporchi.

Non sei l’unica che ha i capelli grassi dopo un giorno, pur lavandoli regolarmente. Sono infatti molte le persone che si preoccupano di come fare per ridurre l’eccesso di sebo sulla cute grassa e alla fine trovano la soluzione tra i rimedi naturali per capelli grassi.

Ma quali sono le cause dei capelli grassi? Anche se in parte incidono alcuni fattori genetici, le cause dei capelli grassi sono da ricercarsi principalmente nello stile di vita, nell’alimentazione e nell’inquinamento. C’è da dire tuttavia che gli squilibri ormonali giocano un ruolo importante, così come l’uso di prodotti per capelli non adatti.

Capire come prendersi cura dei capelli grassi, come lavarli e quali rimedi naturali scegliere ti aiuterà a migliorare la situazione con successo.

Lavare i capelli grassi

Lavare i capelli sembra una banalità, ma in realtà il momento dello shampoo è importante per qualsiasi tipo di capelli da quelli grassi a quelli secchi, sfibrati o tinti. In generale la temperatura dell’acqua deve essere tendenzialmente tiepida sia per inumidire che sciacquare i capelli, mentre per lavare i capelli grassi la scelta del prodotto deve indirizzarsi verso uno shampoo purificante e sebo regolatore

A tale scopo puoi usare detergenti naturali come il sapone di Aleppo o il Rasshoul, ma se preferisci lo shampoo classico scegli un prodotto a PH neutro formulato con ingredienti naturali specifici per rimuovere l’unto dai capelli.

Per aumentare l’efficacia dello shampoo per capelli grassi, puoi aggiungere del gel di Aloe vera oppure un paio di gocce di olio essenziale di limone, di lavanda, di salvia, di tea tree, di basilico o di pompelmo. Non temere il fatto che gli oli essenziali siano oleosi e quindi peggiorino la situazione.

Gli oli essenziali per i capelli grassi, hanno la capacità di rallentare l’attività delle ghiandole sebacee e rimuovere il grasso dal cuoio capelluto.

Prima di usarli tuttavia fai un test di prova su una piccola zona di pelle per escludere eventuali reazioni allergiche o fenomeni di ipersensibilità.

Rimedi naturali per capelli grassi

Limone e Aceto per capelli grassi e spenti

Avere i capelli grassi e che si sporcano facilmente può essere imbarazzante, ma la soluzione puoi trovarla nella fase del risciacquo. Un efficace rimedio della nonna per capelli unti infatti è fare il risciacquo finale con limone e aceto. Fai bollire per 20 minuti la buccia di un limone in un litro d’acqua, filtra la miscela e dopo averla fatta raffreddare aggiungi un cucchiaio di aceto di mele. Versala sui capelli e massaggia il cuoio capelluto e la radice: una volta asciutti noterai la differenza!

Maschera all’uovo e limone per capelli grassi

Uno tra i migliori rimedi fai da te per nutrire i capelli e rimuovere l’eccesso di sebo è senza dubbio la maschera all’uovo e limone per capelli grassi.

Chiunque inizi ad usarla rimane soddisfatto dei risultati perché oltre a nutrire i capelli, la maschera all’uovo e limone non li unge e li mantiene lucenti più a lungo. Per prepararla mescola un uovo al succo di un limone. Applicala sul cuoio capelluto con un leggero massaggio dopo aver inumidito i capelli. Lascia in posa qualche minuto e risciacqua abbondantemente per rimuovere i residui.

Maschera all’argilla per capelli grassi

Come saprai l’argilla Rasshoul possiede proprietà cosmetiche meravigliose per la cura del corpo. In particolare l’argilla per i capelli grassi è un rimedio naturale che offre una delicata azione detergente, assorbe il sebo in eccesso e disinfetta il cuoio capelluto.

Loading...

Come usare l’argilla per i capelli grassi

Puoi usare l’argilla aggiungendone una piccola quantità allo shampoo che usi abitualmente, lasciandola in posa qualche minuto, se non hai molto tempo. In alternativa puoi usarla assoluta o in combinazione con altri ingredienti naturali, ad esempio il sale. Queste soluzioni richiedono tuttavia un tempo di posa maggiore: tienilo in considerazione!

Usare l’argilla Rasshoul assoluta sui capelli grassi è molto semplice, basterà stemperarla con un po’ di acqua tiepida, applicarla sui capelli e lasciarla agire per 20 minuti prima di sciacquare e procedere con lo shampoo.

Come accennato puoi preparare la maschera all’argilla aggiungendo alla preparazione base, anche un cucchiaino di sale. In questo caso applica l’impacco all’argilla dopo lo shampoo, lascia in posa 10-15 minuti e risciacqua abbondantemente per eliminare i residui.

Inoltre, per donare morbidezza e lucentezza ai capelli, puoi sostituire l’acqua dell’impasto classico, con dello yogurt magro.

Maschera per capelli grassi al miele e bicarbonato

bicarbonato capelli

Il bicarbonato è un ingrediente naturale che può essere usato anche per la cura dei capelli, soprattutto per i capelli grassi o con forfora. La sua azione detergente lava via lo sporco e ripristina l’equilibrio di sebo sul cuoio capelluto, rendendo i capelli meno fragili e più sani.

Come usare il bicarbonato sui capelli grassi

Puoi usare il bicarbonato come fosse uno shampoo, con la tecnica del no poo wash, in questo caso non produrrà schiuma, basterà diluire due cucchiai di bicarbonato con un po’ di acqua tiepida e massaggiarlo sui capelli.

Se hai i capelli molto grassi e fini, ma non hai il problema della forfora puoi aggiungere una piccola quantità di bicarbonato direttamente nello shampoo per sfruttare al meglio anche le proprietà del prodotto che hai scelto per lavare i capelli.

Per ottenere invece una maschera per capelli grassi mescola un cucchiaino di bicarbonato con due cucchiaini di miele. Applica il composto sui capelli esercitando un leggero massaggio sul cuoio capelluto. Lascia in posa per 10-15 minuti prima di risciacquare e procedere con lo shampoo.

Aloe vera e lavanda per i capelli grassi

L’Aloe vera possiede numerose proprietà che possono essere sfruttate anche per prendersi cura dei capelli. Il gel di aloe per capelli grassi esplica un azione rivitalizzante e seboregolatrice, donando alla chioma volume e lucentezza senza appesantirla. Per ottenere un effetto antisettico e detergente maggiore, prepara un impacco aggiungendo all’Aloe due gocce di olio essenziale di lavanda. Dopo aver mescolato il composto applicalo sui capelli e lascialo in posa 15 minuti prima di lavarli con lo shampoo.

Articoli da leggere:

Loading...
Advertisement
Top