Avete capelli spenti e opachi e non riuscite a trovare una soluzione? Niente paura, ecco per voi alcuni trucchi per avere capelli sfavillanti.

 

Panna o yogurt

Per i capelli stanchi che hanno subito l'aggressione dello smog durante la giornata, un impacco di panna o yogurt sarà di sicuro giovamento. Basterà il quantitativo di mezza tazza di uno dei due da spalmare sui capelli umidi, lasciare in posa per 10 minuti quindi sciacquare con acqua tiepida, facendo seguire un getto di acqua fredda. Procedere poi al lavaggio con shampoo. Vedrete che le squame del capello saranno ricompattate dall'acido lattico contenuto sia nella panna che nello yogurt.

 

Birra

Le proprietà del frumento, del malto e del luppolo rinforzano notevolmente i capelli. E' possibile procedere in due modi: facciamo un impacco con birra, uovo e olio di girasole, tenuto in posa 20 minuti e poi sciacquate e lavate con il solito shampoo; oppure è possibile spruzzare la birra direttamente sui capelli e una volta evaporata, i principi in essa contenuti continueranno il loro effetto.

 

Miele e olio di oliva

Per capelli secchi, quindi sciupati, il trattamento con miele ed olio di oliva è l'ideale. Miscelate due cucchiai di miele con 2 di olio di oliva, aggiungete un poco d'acqua per rendere il composto più morbido. Applicate sui capelli lasciate in posa per almeno 30 minuti. Sciacquate e lavate come sempre. Per capelli più lunghi aumentare le dosi. Vedrete che le sostanze nutritive del miele e dell'olio di oliva si trasferiranno sui capelli rendendoli belli e lucenti.

 

Via le cattive abitudini

E' risaputo che lo stato di salute del capello risente delle abitudini di vita che si assumono, quindi no ad eccessi alimentari, no al fumo e no all'abuso di strumenti come piastre o arricciacapelli. Inoltre occorre prestare attenzione alla temperatura del phon durante l'asciugatura del capelli, anzi proteggiamoli dal calore applicando un olio apposito prima di asciugarli.