Menù

Come curare i capelli per mantenerli in salute

Condivisioni
Leggi con attenzione

Ogni donna sa bene come i capelli siano uno degli elementi cui è da sempre intimamente legata. Basta un taglio venuto male per rovinarsi la giornata. Allo stesso tempo, una chioma ben curata è in grado di infondere maggior sicurezza.

Sentirsi belle è importante ed i capelli, in questo, rivestono un ruolo molto importante. Oggi quindi vedremo di esplorare qualche trucco per far si che i nostri capelli risultino sempre al meglio.

I piccoli trucchi da mettere in atto ogni giorno per mantenere sani e belli i capelli

Usare prodotti delicati. Il primo passo è quello di scegliere con cura i prodotti con i quali andremo a trattare i capelli. Oggi la scelta è davvero ampia, grazie anche ai nuovi prodotti che permettono di lavare i capelli in modo dolce, senza aggredirli con inutili agenti chimici. Oltre allo shampoo è bene prestare attenzione a maschere nutrienti, creme e oli da applicare durante la piega.

Asciugare i capelli è un momento importante. L’ideale sarebbe farlo in modo naturale, ovvero con l’ausilio del sole. Spesso, però, a causa della mancanza di tempo e delle temperature invernali che si registrano in inverno, ciò è impossibile. L’alternativa è quella di utilizzare un asciugamano nel quale avvolgere i capelli creando una sorta di turbante da tenere fin quando l’umidità non sarà passata all’asciugamano. In questo modo si eviterà di trattare la chioma quando è ancora troppo debole.

Piega. Se si usano piastre e phon è bene proteggere i capelli con qualche olio naturale. Una volta effettuata la piega, cercare di usare le mani invece della spazzola. Almeno per un paio di ore.

Loading...

Spazzole e pettini. È sempre meglio preferire quelli con setole in legno. Nel pettinarsi è opportuno dividere i capelli in ciocche in modo da scogliere con cura eventuali nodi, senza rischiare di strapparli. Chi ha questo problema dovrebbe iniziare a spazzolare i capelli dalle punte, salendo mano mano che i nodi si vanno sciogliendo.

Leggi anche  15 Cose che Dovresti Sapere sulla Cellulite

Colori. Evitare di farne troppi e scegliere sempre quelli più delicati, cercando di nutrire i capelli con le maschere adatte per ridar loro gli strati di cheratina persi durante i vari trattamenti.

Tagliare le punte dei capelli regolarmente ne favorirà la crescita sana, soprattutto dopo l’estate se sono rovinate da mare e sole. Non dimenticate tuttavia che anche la stagione invernale può giocar loro brutti scherzi. Il semplice sfregare contro i vestiti, ad esempio, tende ad indebolire e spezzare le punte. Rinunciare a due o tre centimetri, a volte, può fare davvero la differenza.

Articoli da leggere:

Loading...
loading...
Advertisement
Top