La Dieta di “Emergenza” di Un Giorno

Condivisioni
dieta di emergenza menù
Leggi con attenzione

Per dimagrire è necessario seguire una dieta per un periodo di tempo prolungato. Questo periodo di tempo è relativo a molte variabili e in genere la durata viene stabilita da dietologi e nutrizionisti. La dieta di emergenza di un giorno, non è una dieta dimagrante che può essere seguita a lungo, in quanto non è equilibrata, ma permette all’organismo di eliminare i liquidi in eccesso e depurarsi, facendolo apparire più asciutto e in forma.

La dieta di emergenza è indicata nei casi in cui si abbia la necessità di apparire al meglio per una cena di lavoro, un appuntamento galante o una cerimonia a breve scadenza.

I vantaggi della dieta di emergenza di un giorno

Mettersi a dieta significa seguire un regime alimentare ipocalorico, bere molta acqua, fare un po’ di movimento fisico, il tutto per un periodo di tempo prolungato finché i chili in eccesso non siano scomparsi. E questo va bene quando si ragiona alla lunga, si vuole recuperare il peso forma e poi mantenerlo con una dieta di mantenimento personalizzata. 

dieta di emergenza per attivare il metabolismo
Fonte: www.radiomat.cz

Se hai intenzione di perdere peso ed iniziare una dieta dimagrante, uno dei vantaggi della dieta di emergenza è quello di attivare il metabolismo e facilitare la perdita di peso pertanto è utile seguirla il giorno prima di iniziare la dieta vera e propria.

Inoltre la dieta d’emergenza si compone di pasti basati sull’assunzione di bevande diuretiche come il tè verde o l’acqua e il limone in grado di favorire l’eliminazione di liquidi e delle tossine, depurando l’organismo.

Sia chiaro: il regime alimentare che stiamo per indicarti è molto restrittivo quindi non puoi assolutamente seguirlo per più di un giorno, ma puoi ripeterlo ogni tanto, magari quando ti senti un po’ appesantita, o semplicemente per rigenerare il tuo organismo.

Leggi anche  7 rimedi naturali per rendere i capelli più forti e contrastarne la caduta

Ti abbiamo incuriosito abbastanza? Ecco il regime alimentare previsto dalla “dieta di emergenza di un giorno”!

dieta di emergenza di un giorno - schema alimentare
Fonte: www.extracrispy.com

Dieta di emergenza schema alimentare

8 del mattino: bevi un bicchiere di acqua in cui hai spremuto mezzo limone. Questa bevanda servirà a depurarti dalle tossine e ad attivare il tuo metabolismo.

10 del mattino: pulisci due carote, lava bene una mela, senza toglierle la buccia, poi frulla tutto insieme. Versa il liquido che ottieni in un bicchiere di succo di arancia appena spremuto.

Loading...

Mezzogiorno: bevi una tazza di the verde, le cui proprietà antiossidanti aiuteranno il tuo organismo a rigenerarsi.

Ore 13:00 : frulla una carota e una mela e bevine il succo.

Ore 15:00: bevi un’altra tazza di the verde, o bianco.

Ore 17:00: preparati un altro frullato, usando la frutta che preferisci, ad esempio banane, kiwi, fragole

Ore 19:00: bevi una terza tazza di the verde.

Ore 22:00: prima di andare a letto, bevi un altro bicchiere di acqua e limone.

Il giorno dopo ti sentirai sicuramente meno gonfia e rigenerata e potrai scegliere di indossare quel vestito che ti piace tanto e che non riuscivi ad infilare.

Articoli da leggere:

Loading...
loading...
Advertisement
Top