5 tipi di sopracciglia: scopri qual è quello più adatto al tuo viso

Condivisioni
Leggi con attenzione

Ultimamente le sopracciglia sono diventate una vera e propria ossessione nell’ambito della bellezza. Non nascondiamo, infatti, che hanno un ruolo fondamentale nell’armonizzare i tratti del viso, nell’aiutare a minimizzare le imperfezioni e nel conferire profondità allo sguardo. Per tutte queste ragioni è necessario scegliere la tipologia più adatta ai lineamenti e alla forma del proprio viso. A volte la scelta sembra ardua, ma vi assicuriamo che non c’è bisogno di un’estetista… Basta seguire questi semplici consigli.

Sopracciglia arrotondate (Madonna)
Sono adatte a chi ha un viso spigoloso o a cuore. Questo tipo di sopracciglia è caratterizzato da una leggera curva sopra l’occhio, senza però andare a definire nessun arco. In questo modo i lineamenti del viso vengono addolciti e si crea molto spazio sopra l’occhio, dove si può intervenire con le più disparate tecniche di make up.

Sopracciglia ad ali di gabbiano (Katy Perry)
Sono perfette per chi ha un viso lungo e i lineamenti marcati. E’ la tipologia di sopracciglia con maggior impatto visivo, conferisce eleganza al viso e ringiovanisce ed intensifica lo sguardo. Infatti, caratterizzandosi con una linea diretta inizialmente verso l’alto che ridiscende formando un angolo netto e preciso, dà l’impressione di “alzare” l’occhio, mimetizzando una situazione di “sguardo cadente”.

Sopracciglia ad angolo morbido (Nicole Kidman)
E’ la tipologia di sopracciglia più classica e, infatti, si adatta bene a qualsiasi viso. Partono con una linea dritta come quella delle sopracciglia ad ali di gabbiano, ma presentano un angolo meno deciso e più morbido, aprendo così lo sguardo e riequilibrando i lineamenti del viso. Potete scegliere voi, secondo le vostre preferenze, se portarle più o meno folte.

Loading...

Sopracciglia arcuate (Sophia Loren)
Sono le sopracciglia adatte a chi ha un viso tondo o quadrato. Incurvandosi dapprima verso il basso per poi risalire e ridiscendere di nuovo creando un arco, valorizzano gli zigomi, allungano visivamente il volto e donano un tocco malizioso e seducente allo sguardo.

Leggi anche  10 Trucchi per sembrare più magra

Sopracciglia dritte (Natalie Portman)
Sono queste le sopracciglia più naturali. Infatti, si presentano dritte e con un arco appena accennato o del tutto assente. Conferiscono innocenza e naturalezza allo sguardo. Sono adatte a chi ha un viso lungo e soprattutto per enfatizzare gli occhi grandi e profondi.

Sopracciglia folte o sottili?
Sebbene fino a qualche anno fa le sopracciglia folte erano sinonimo di trascuratezza, adesso sono un must (le passerelle parlano chiaro). Purtroppo però, non stanno bene su tutti i visi. Sono, infatti, adatte solo a chi ha un viso dai tratti decisi, occhi grandi e labbra carnose. Se madre natura non vi ha donato delle sopracciglia folte come desiderate, potete sempre ricorrere alla matita per sopracciglia.
Le sopracciglia sottili, invece, sono più adatte a chi ha un viso snello dai lineamenti delicati e occhi medio-piccoli.

Articoli da leggere:

Loading...
loading...
Advertisement
Top