Un modo tutto naturale di tingere i capelli……

Condivisioni
Leggi con attenzione

Ci stiamo avvicinando alla festa della donna, una giornata importante che purtroppo viene commercializzata molto. Mi verrebbe da chiamarla “commemorazione”, il termine è più appropriato, in quanto si tratta di un giorno molto triste in cui donne coraggiose hanno perso la vita. Mi piacerebbe, in questi giorni, postare delle curiosità e consigli tutti al femminile, per la cura del corpo, per la salute e magari anche qualche ricetta carina. In vista della primavera tutte noi abbiamo voglia di rinnovarci e tendiamo a curare di più il nostro corpo. Inizierei con un articolo davvero interessante su un metodo di tintura per capelli completamente naturale e che funziona! L’ho testato su di me, magari sono stata fortunata ma tentar non nuoce e mal che vada non succede nulla. Sapete che si può tingere i capelli con il succo di mirtillo? Gli ingredienti principali sono: succo di mirtillo, balsamo, acqua calda, shampoo.

Passate la spazzola tra i capelli inzuppati di succo di frutta e lasciate agire per circa 30 minuti se avete i capelli biondi, 45 minuti se avete i capelli rossi e  un’ora se siete castane. Dopo di che risciacquate e applicate il balsamo per fissare il colore e ripetete l’operazione se necessario. Se il succo dovesse darvi un po’ di prurito non preoccupatevi. Basta lavarli un po’ prima rispetto al tempo di posa. Chi avesse, come me, i capelli molto scuri potrà avere dei bellissimi riflessi.

Loading...

Articoli da leggere:

Leggi anche  Maschera all’Uovo per Riempire le Rughe d’Espressione

Loading...
loading...
Advertisement
Top