Quando una donna raggiunge una certa età, il suo desiderio è quello di sembrare più giovane , o almeno per la maggior parte delle donne è così. 

Non sono solamente le vip nel mondo dello spettacolo a cercare di mantenere un aspetto più fresco e giovane, ma anche le donne comuni, del vissuto quotidiano.

Di rimedi ce ne sono molti, dalla chirurgia estetica , che in questi anni, nel settore del ringiovanimento del viso ha fatto passi da gigante, alla ricerca nel campo della cosmetica , grazie alla formulazione di creme sempre più specifiche che mirano  a contrastare gli effetti dell'invecchiamento.

La pelle del viso, del collo e non per ultima quella delle mani va nutrita e curata già in età giovanile: una buona idratazione, un alimentazione sana e uno stile di vita adeguato vi saranno sicuramente d'aiuto per ritardare i segni dell'invecchiamento quali rughe e macchie cutanee.

Non dimentichiamoci comunque che con l'avanzare dell'età è fisiologico che la pelle del viso perda di elasticità e ricorrere alla chirurgia estetica è una decisione che non va presa a cuor leggero.

Tra le varie alternative è possibile avvalersi di qualche rimedio naturale e seguire alcuni consigli, che se attuati con costanza e consapevolezza  possono aiutarvi a mantenere un aspetto più raggiante e giovanile.

   

1.     Il Succo di Limone  

Il limone, ricco di Vitamina C, è un prezioso alleato della nostra bellezza. 

Nel caso specifico, questo tipo di agrume ha delle proprietà antiossidanti che agiscono sui radicali liberi, non solo, ha anche delle proprietà sbiancanti, che migliorano il colorito della pelle di viso e collo. 

Preparate un tonico “ fai da te ”, diluendo il succo di mezzo limone in un po’ d’acqua tiepida, e tutte le mattine applicatelo su viso e collo, con un dischetto di cotone, in pratica, nello stesso modo che utilizzate un normale tonico. 

La vostra pelle risulterà più tonica e fresca.   

     

 2.     Alimentazione Sana   

Un’alimentazione corretta ed equilibrata, ringiovanisce l’aspetto della nostra pelle. 

Assumere giornalmente frutta e verdura, ha degli effetti benefici e di ringiovanimento sulla nostra cute. Infatti, le proprietà contenute in alcuni tipi di verdura e frutta, come le carote, le nespole, le arance, il mais, i peperoni, la zucca, i mandarini, contrastano e prevengono l’invecchiamento cutaneo.          

La frutta e la verdura sono ricchi di anti ossidanti e quindi, sono ottimi per combattere i radicali liberi. 

Se ci tenete alla salute della vostra pelle poi, fate attenzione all'alcol, che che ha effetti negativi sulla pelle in quanto la disidrata. Attenzione anche ai grassi saturi, che favoriscono l’invecchiamento precoce. 

Gli esperti del settore hanno evidenziato come questo tipo di grassi, che ritroviamo soprattutto nella carne possano produrre delle reazioni infiammatorie nella struttura della pelle. 

    

3.    La crema adatta 

Scegliere la crema adatta al proprio tipo di pelle, è fondamentale, affinché sia efficace.

Non è facile trovare la crema “perfetta” per noi, ma fortunatamente, adesso alcune case cosmetiche offrono un servizio di consulenza da parte di esperti, per aiutarci nella scelta giusta. Non è rara ad esempio, all'interno delle profumerie o delle farmacie più fornite la presenza di queste figure che organizzano incontri promozionali rispondendo alle nostre esigenze. Secondo, un recente studio dell’Università della California, il 45% delle donne, utilizza una crema sbagliata, e questo è il motivo della non efficacia e dell’assenza di risultati. 

 4.    Il Make Up 

Un buon Make up può sicuramente ringiovanire l’aspetto. 

Gli esperti di cosmetica hanno studiato una tecnica per dare un aspetto più giovane ai tratti del viso. Questo metodo viene chiamato, nel gergo degli esperti del make up, “ cheek lift ”, è non è nient’altro che, una particolare tecnica di applicazione del blush che tende a tirar sù l’ovale del viso. 

Il segreto, sta nell’applicazione del blush, che dev’essere sfumato sullo zigomo, verso l’alto e verso le orecchie. 

L’obiettivo è sollevare le gote, per un aspetto più fresco. Poi, bisogna far attenzione al colore di blush che si sceglie: infatti, se lo scopo è quello di ringiovanire vanno banditi i toni cupi, e vanno privilegiate le nuance color pesca e quelle sui toni del rosa.         

Anche sulla scelta del colore del rossetto va puntata l’attenzione, per un aspetto fresco e giovanile prediligete i colori chiari come il color corallo, il rosa ed evitate i colori scuri, come il burgundy, che tendono ad evidenziare le rughe intorno alle labbra. 

Si poi, ai glossy con effetto volumizzante, ed evitate invece, le tinte labbra opache, che sottolineano i difetti.     

 5.    Siate Ottimisti 

Come recita una famosa frase “ l’ottimismo è il sale della vita ”, e in effetti avere un atteggiamento positivo , in alcuni casi, aiuta. 

Secondo degli studi effettuati, la depressione è stata classificata come fattore di invecchiamento, addirittura secondo delle ricerche sul caso, coloro che soffrono di stati depressivi hanno un invecchiamento cellulare, di 8 anni superiore rispetto alla media. 

Avere un carattere ottimista rafforzerebbe il sistema immunitario, e lo renderebbe più resistente agli effetti dell’invecchiamento. 

Il messaggio è: " per una pelle più giovane sorridete di più ".   

Naturalmente, questi sono solo alcuni consigli per “ ringiovanire ”, poi ogni persona troverà quello più consono a se stesso, e al proprio stile di vita.