10 attività e hobby che fanno bene al cervello. Comincia ora!

Condivisioni
Leggi con attenzione

Chi nasce tondo non può morir quadrato! E no! Per l’intelligenza qualcosa in realtà si può fare. Esistono molte opportunità per aumentarla , certo sarà difficile diventare degli Einstein senza un’eccellente base di partenza, ma qualche punto in più di QI non può certo far male.

Basta scegliere l’attività giusta, l’hobby che fa per noi, e tra questi 10 si può di certo trovare il più adeguato


 

SUONARE UNO STRUMENTO MUSICALE

Concentrarsi sulla coordinazione motoria per produrre il suono, la lettura dello spartito e l’orecchio per seguire la melodia è un’ottima attività per accrescere l’intelligenza attraverso lo stimolo delle abilità celebrali.

LEGGERE MOLTO

La lettura, soprattutto se di testi di svariati generi, aumenta la propria intelligenza, anche perché ogni libro regala emozioni, allenta le tensioni e amplia le conoscenze

MEDITARE

La meditazione se praticata con costanza aiuta a ridurre lo stress, a focalizzare l’attenzione su se stessi, migliorando il proprio autocontrollo, elementi fondamentali quando si lavora per migliorare la propria intelligenza

ALLENARE IL CERVELLO

È necessario stimolare il proprio cervello attraverso continue sfide, dai sudoku ai rebus. Veri input creativi per produrre nuove connessioni celebrali e aumentarne l’elasticità

ESERCIZIO FISICO

Un corpo sano in regolare attività permette una continua e corretta ossigenazione del sangue capace di mantenere in salute tutti i muscoli tra cui il cervello, che è un muscolo anch’esso! Inoltre allenarsi permette un rilascio di endorfina che allenta lo stress e aiuta a dormire meglio

IMPARARE UNA LINGUA

Non è certamente semplice imparare una nuova lingua, ma quando si fa molte parti del cervello, adite proprio a questa funzione, vengono allenate: dalla memoria al raffronto con la lingua d’origine. Pensare in un’altra lingua è un notevole sforzo, grazie al quale però si stimolano le connessioni del cervello e si aumenta l’intelligenza

Loading...

SFOGARE I PROPRI STATI D’ANIMO CON LA SCRITTURA

Scrivere migliora le abilità linguistiche così come la capacità di concentrazione, la creatività e la comprensione. Ciò che porta una maggiore comprensione di sé riesce a chiarire i propri obiettivi, a creare piani di azioni coerenti con la propria natura, e tutto questo stimola l’intelligenza. Scrivere è la capacità di dare parole alle immagini nella propria mente, stimolando così il processo associativo del pensiero dunque l’elasticità mentale che incrementa l’intelligenza

Leggi anche  7 consigli per il post abbuffata

VIAGGIARE

Non solo permette di staccare dalla routine ma allontana lo stress che è il nemico numero uno nella capacità di concentrazione su compiti e obiettivi. Ogni nuovo posto ci insegna qualcosa e il processo di apprendimento aumenta il proprio potere intellettivo con tutti gli stimoli cui andiamo incontro: nuove sensazioni, nuove persone, nuove culture, nuove idee mai pensate in precedenza

CUCINARE PIATTI NUOVI

Ogni apprendimento stimola l’intelligenza e se abbiamo la fortuna di avere tempo per cucinare ecco che potremmo aumentare la nostra intelligenza, perché si prendono decisioni, si lavora in contemporanea su più cose con una determinata sequenza organizzativa, e alla fine dopo aver accresciuto l’intelligenza con queste abilità si finisce pure per deliziare il palato!

PARTECIPARE ATTIVAMENTE AD UNO SPORT

Fare esercizio non solo per una maggiore tonicità muscolare, ma per migliorare il coordinamento, le proprie capacità ed anche la fiducia in se stessi. Non è un determinato tipo di sport a migliorare le prestazioni del cervello ma esserne regolarmente coinvolti.

Niente scuse quindi: prendersi cura della mente – oltre che del corpo – non ha mai fatto male a nessuno!

Articoli da leggere:

Loading...
loading...
Advertisement
Top