Stare incollati al telefonino può far male alla vista. Ecco alcuni consigli per salvare i vostri occhi

Condivisioni
Leggi con attenzione

Come ben sappiamo ormai nell’era del digitale i nostri occhi sono costantemente sottoposti agli schermi degli apparecchi tecnologici come computer, smartphone e tablet. Purtroppo questi dispositivi ci bombardano con i loro impulsi luminosi e questo purtroppo non è molto salutare per la nostra vista. Esistono però alcuni accorgimenti che se seguiti quotidianamente possono aiutare a ridurre i rischi senza dover ricorrere a soluzioni estreme e risparmiandoci dei brutti mal di testa. 

Qui di seguito qualche consiglio utile per preservare i nostri occhi e vivere al meglio il nostro lavoro ed i nostri momenti di svago.

 

ALLENATE I VOSTRI OCCHI 

se tenete incollati gli occhi allo schermo rischiate che poi, andando a guardare verso un punto più lontano o anche più vicino, sarete talmente abituati a quella distanza da non riuscire a mettere a fuoco come si dovrebbe. Battete le ciglia e muovetevi spesso, cercando di guardare altrove e di spostare gli occhi,  ripetete almeno ogni venti minuti.

 

TENETE ALLA GIUSTA DISTANZA IL DISPOSITIVO

Come consigliano gli esperti, la giusta distanza sarebbe quella di un braccio. Quando vi trovate davanti uno schermo, cercate di sedervi in modo che le punte delle dita vi arrivino perfettamente, tenendo il braccio disteso.

 

ESPONETEVI ALLA LUCE DEL SOLE

Dopo un utilizzo assiduo dei vostri dispositivi, andate fuori a fare una passeggiata e prendere un po’ di Sole e godetevi la sua luce naturale! Questo aiuterà a regolarizzare i naturali ritmi e migliorerà l’umore ed il sonno.

 

REGOLATE L’ILLUMINAZIONE DEL DISPLAY

La luce del display dovrebbe essere sempre adeguata alla quantità di illuminazione dell’ambiente in cui vi trovate. Se la stanza in cui siete è buia, diminuite la luminosità, evitando così di sforzare la vista e di far soffrire i vostri occhi. Al contrario, se siete in spazi aperti e molto illuminati, aumentate la luce dello schermo.

 

EVITATE CHE CI SIANO RIFLESSI SULLO SCHERMO

State distanti dalla luce diretta che entra dalle finestre aperte e pulite regolarmente lo schermo utilizzando prodotti specifici. Questo eviterà che si formino aloni fastidiosi e riflessi nocivi, rendendo il vostro lavoro più semplice

 

FATEVI CONSIGLIARE DA UNO SPECIALISTA DEGLI OCCHIALI ADATTI CON LENTI SPECIFICHE

Esistono in commercio degli occhiali specifici da utilizzare per ridurre l’affaticamento della vista ed evitare i fastidiosi riverberi quando si lavora con dei dispositivi digitali. Il medico specialista saprà sicuramente consigliarvi al meglio sulle lenti che possono fare al caso vostro. Ricordate che gli occhiali da riposo e da lettura non possono svolgere le stesse funzioni, perciò è meglio acquistarne degli altri. Alcuni modelli sono riconoscibili dalle particolari lenti gialle che li contraddistinguono. 

Leggi anche  7 fantastiche idee per avere gambe perfette

 

PROTEGGETE LA VOSTRA VISTA SEGUENDO UNA DIETA SANA 

Una buona dieta come per tutto, aiuta a mantenere forti e sani i nostri organi visivi. Gli alimenti che contengono molte vitamine come la A, la C, lo zinco e gli acidi grassi omega-3 migliorano la visione e proteggono i nervi. Quindi dateci sotto con carote, kiwi, spinaci, arance, albicocche, uova, salmone e cioccolato fondente, tutti cibi che, oltre ad essere molto salutari, salvaguarderanno i vostri occhi.

Loading...

 

POSIZIONATE LO SCHERMO IN BASSO

questa piccola accortezza farà sì che le vostre palpebre proteggano il più possibile l’occhio, dal momento che vi troverete a guardare lo schermo utilizzando solo una piccola parte del bulbo oculare in questo modo gli occhi non rimangono totalmente spalancati

 

PRENDETEVI REGOLARMENTE UNA PAUSA

Infatti dopo circa due ore di incessante lavoro davanti lo schermo, bisognerebbe prendersi una pausa di 15-20 minuti per dare tempo agli occhi di riposare e lubrificarsi. Oltre a preservare la vista, salvaguarderete anche la vostra salute generale. Uscite a prendere un po’ d’aria o fate una chiacchierata con un’amica: il cervello ha bisogno di distrarsi e di staccare la spina! 

 

LIMITATE L’USO DEI DISPOSITIVI 

Ovviamente, cosa molto importante, non passate la maggior parte del vostro tempo davanti agli schermi luminosi. Riducete l’utilizzo al minimo indispensabile e se non è possibile, almeno evitatelo prima di andare a dormire. Purtroppo nella società moderna è ormai quasi impossibile farne a meno: il loro utilizzo presenta anche aspetti positivi e molta utilità. La nostra salute però va preservata e soltanto seguendo delle piccole accortezze possiamo evitare che la tecnologia sia totalmente nociva e distruttiva per noi.

 

 

 

 

 

 

 

 

Articoli da leggere:

Loading...
loading...
Advertisement
Top