Ognuno di noi ha un suo proprio modo di camminare: non a caso quando si invita qualcuno a capire le nostre ragioni gli diciamo che dovrebbe provare ad indossare le nostre scarpe! Il modo in cui si cammina non è casuale, perchè la gestualità corporea parla più di mille parole.

Ti piacerebbe sapere cosa significa secondo il linguaggio del corpo il modo in cui cammini? Continua a leggere e vedi se quello che ti diciamo ti corrisponde!

CAMMINI A PETTO IN FUORI

Fonte: www.theopenews.com share

Inconsciamente quando cammini sporgi il petto in avanti? Questo vuol dire che sei una persona molto sicura di te, sei fiero del modo in cui sei e lo dimostri pubblicamente.

CAMMINI CON LE PUNTE DEI PIEDI RIVOLTE VERSO L’INTERNO

Questo atteggiamento è indice di una personalità molto introversa, ripiegata su se stessa. Non vuol dire però necessariamente che sei timido, solo che sei concentrato su quello che sai e conosci.

CAMMINI CON LE PUNTE DEI PIEDI RIVOLTE VERSO L’ESTERNO   

Al contrario, se tendi a tenere i piedi “ a papera”, un po’ all’infuori, è perché sei una persona molto estroversa e curiosa. Ami fare amicizia e conoscere persone e cose nuove.