Vuoi che i tuoi capelli sembrino più leggeri senza dover andare dal parrucchiere? La cannella ti può aiutare in questo. 

La cannella è una spezia che, generalmente, viene usata per insaporire le pietanze in cucina. Tuttavia, oltre ad essere un delizioso condimento, questa spezia può avere anche altri utilizzi che, probabilmente, non conosci.

Uno di questi usi consiste nella capacità di alleggerire i capelli naturalmente. Ciò accade perché la cannella ha importanti proprietà benefiche per le fibre dei capelli. Un’azione che spicca su tutte è il suo effetto schiarente

In questo articolo, infatti, voglio suggerirti un modo per tingere naturalmente i tuoi capelli con la cannella, senza dover ricorrere ai classici e costosi coloranti chimici che danneggiano e sfibrano i capelli.

Come ti ho già anticipato, la cannella ha proprietà sbiancanti. Questo potere è dovuto alla sua ricchezza di nutrienti tra cui spiccano antiossidanti ed enzimi. Tuttavia, oltre a beneficiare di questo effetto schiarente, i capelli potranno usufruire anche di molti altri importanti vantaggi offerti dalla cannella:

  • ha proprietà pulenti che aiutano i capelli a tenere lontano lo sporco più a lungo;
  • è un rimedio efficace contro il forfora grazie alle sue proprietà antibatteriche ed esfolianti;
  • il suo effetto antisettico riduce i sintomi di altre condizioni legate ai capelli che sono causate da funghi, come i brufoli;
  • la sua ricchezza di antiossidanti offre alla cannella potenti proprietà stimolanti che favoriscono l’assunzione di fibre;
  • l'elevata quantità di enzimi contenuti nella cannella conferisce alla spezia anche proprietà di ripristino che rigenerano i capelli secchi e danneggiati.

La cannella ha la capacità di donare nuova vita ai capelli in maniera naturale, soprattutto se hai i capelli castani. Se il tuo colore è più scuro, probabilmente dovrai ripetere più volte il procedimento. 

Come realizzare una tinta naturale a base di cannella e come usarla

Loading...

Gli ingredienti per la tinta sono:

  • 2 cucchiai di cannella
  • 1 vasetto di miele (possiede importanti proprietà idratanti, quindi, nutre i capelli in profondità)
  • 1 bicchiere di condizionatore capillare (necessario per assorbire meglio le proprietà di candeggio della cannella. Inoltre, idrata i capelli lasciandoli morbidi e setosi)
  • 1 cucchiaio di succo di limone (rende luminosi i capelli naturalmente)

Adesso segui questi semplici passi:

  • mescola tutti gli ingredienti in una ciotola fino ad ottenere uno composto denso ed omogeneo;
  • inumidisci i capelli con un vaporizzatore spray contenente acqua; 
  • spazzola i capelli per districarli bene;
  • dividi i capelli in ciocche ed applica il composto con una spazzolina dalla radice alla punta;
  • quando hai tinto tutti i capelli, massaggia la tinta con i polpastrelli per 1 minuto in modo da farla penetrare meglio nelle fibre dei capelli;
  • raccogli tutti i capelli con una molletta e coprili con una cuffietta per la doccia;
  • lascia riposare tutta la notte o, nel caso in cui non sia possibile, tra le 2 e le 4 ore;
  • al termine del tempo indicato, risciacqua bene i capelli con abbondante acqua tiepida.

Essendo un rimedio privo di sostanze chimiche, probabilmente sarà necessario ripetere questo processo 3 o 4 volte prima di ottenere un colore molto chiaro. 

Prima di utilizzare la tintura fatta in casa, si consiglia di porre un piccolo quantitativo di tinta sul polso per verificare che non si dispone di alcun tipo di allergia agli ingredienti utilizzati. La cannella, infatti, può causare un leggero formicolio alla testa, sintomo molto comune. Tuttavia, se hai un cuoio capelluto particolarmente sensibile, ti consiglio di provare un altro trattamento.

Come realizzare uno shampoo a base di cannella e come usarlo

Un'altra buona opzione, specialmente se il tuo tono di capelli è particolarmente scuro, è quello di aggiungere la cannella al tuo normale shampoo. 

Semplicemente, aggiungi i seguenti ingredienti al tuo shampoo con l'aiuto di un imbuto:

  • tra 2 e 4 cucchiai di cannella
  • succo di 1 limone

Quindi, agita bene la bottiglia chiusa per mescolare gli ingredienti e potrai utilizzarla ogni giorno o ogni 2 giorni. Ricordati di scuotere lo shampoo prima di ogni utilizzo e lascialo agire tra i 5 ed i 10 minuti.

Ora prova le soluzioni che ti ho proposto e trova quella più adatta a te... Facci sapere!