Molte donne si depilano le gambe usando il rasoio, che è in assoluto il metodo più rapido che esista ed è anche efficace. Però può anche essere “pericoloso”, se non eseguito nel modo corretto: nel senso che può lasciare tagli, peli incarniti e altre irritazioni cutanee.

Ci sono infatti degli errori in cui le donne incorrono spesso, che compromettono la bellezza della pelle delle gambe e anche l’efficacia stessa della depilazione. Vuoi sapere quali sono, così potrai evitarli se per caso capita anche a te di commetterli?

Noi te ne elenchiamo 8, i più comuni: e scoprirai che evitarli è molto più facile di quello che credi!

USI IL RASOIO DEL TUO UOMO

Molte donne credono che si a più efficace di quello specificatamente pensato per le donne, e non ti neghiamo che  volte è vero... ma solo a volte. Per andare sul sicuro, usa quelli pensati appositamente per te.

Fonte: www.shaverinfoformen.com share

USI UN RASOIO AD UNA SOLA LAMA

Anche quando scegli un rasoio da donna, attenta a sceglierne uno con quattro o cinque lame: sono quelli che garantiscono i risultati migliori, mentre con quelli con una sola lama dovrai passare e ripassare, causandoti delle brutte irritazioni.

NON CAMBI SPESSO IL RASOIO

Circa dopo 10 utilizzi il rasoio va cambiato: oltre a non avere più la stessa efficacia, potrebbe anche causarti delle infezioni.

TI RADI APPENA SEI SOTTO LA DOCCIA

La fretta ti spinge a compiere l’operazione di rasatura non appena ti infili sotto il getto d’acqua della doccia. Sbagliato: dovresti aspettare almeno 15 minuti, ma non di più. Gli esperti dicono che dopo questo tempo i follicoli sono ben aperti, ed è più facile tagliare via i peli superflui. Se però aspetti troppo, la pelle sarà raggrinzita e la rasatura diventerà più difficile.

Loading...

TI RADI A SECCO

Resisti sempre alla tentazione di raderti senza usare acqua, nè sapone: è deleterio per la tua pelle. Evita anche di usare la saponetta, perchè non è abbastanza idratante.

Fonte: res.cloudinary.com share

TI RADI CONTROPELO

Invece fai proprio così, non è vero? Ebbene, in realtà la prima passata la dovresti fare nel senso del pelo, e poi, solo se ne sono rimasti alcuni molto corti, contropelo. Prova e vedrai!

TI RADI AL MATTINO

Molto meglio farlo la sera: poi la pelle si rilassa, durante la notte, e i peli si ritirano nel loro bulbo.

NON USI LOZIONI DOPO RASATURA

Anche se non hai la pelle particolarmente delicata, usa sempre una lozione specifica dopo la rasatura. In questo modo riuscirai a prevenire bruciore e arrossamenti.

Visto? Sono 8 gesti erronei: e se li eviti, avrai gambe da favola!