L'estate è ormai agli sgoccioli e anche gli ultimi vacanzieri stanno facendo rientro nelle città. 

Il traffico, la routine quotidiana e lo stress che durante la bella stagione avevamo accantonato, sembrano tornare più agguerriti che mai. 

Sembra impossibile prepararsi ad affrontare un nuovo, intenso, anno di lavoro, tuttavia ci sono alcuni accorgimenti da adottare che possono rendere più piacevole il rientro in ufficio.

  1. Ultima giornata al mare: oltre a tenere vivo in noi il ricordo delle vacanze, il mare, si sa, rilassa. Passeggiare con i piedi immersi nell'acqua, giocare a beach volley o semplicemente sfogliare una rivista sotto il sole farà sì che il rientro in ufficio sembri ancora lontano.

  2. A letto presto: è inutile dire che la stanchezza, anche fisica, accentua la condizione di stress. Dormire almeno 8 ore per notte è fondamentale soprattutto nei primi giorni del rientro. Tuttavia, dopo essere andati a dormire tardi per molti giorni, riprendere i vecchi ritmi non sarà affatto semplice. Possiamo però risolvere questo problema sorseggiando una tisana rilassante dopo cena.

  3. Un bel bagno rilassante: magari arricchito con qualche goccia di olio essenziale di lavanda è un ottimo modo per terminare le vacanze e abituare dolcemente il corpo- e la mente- ad un nuovo anno.

  4. Fare ordine: non solo nella propria mente, stabilendo i buoni propositi, ma anche in casa. Secondo alcuni esperti, infatti, lasciare in un angolo vestiti da lavare, la valigia da disfare o i costumi da riporre nei cassetti, genera una condizione di forte stress.

  5. Iniziare un nuovo corso: che sia di pittura, di yoga o di kick boxing non importa. La cosa fondamentale è riuscire a ritagliarsi del tempo per sé durante tutto l'anno.

  6. Aperitivo: dopo il lavoro è ottimo per concedersi un momento rilassante e rigenerante senza correre il rischio di cadere nella “depressione” da rientro.

  7. Cambio di look: quando la carnagione è ancora dorata e la pelle rilassata per le vacanze, un ottimo modo per riprendere la vita di tutti i giorni senza stressarsi è cambiare il proprio look. Possiamo scegliere di osare con colori vivaci, maxi borse e occhiali vintage, ad esempio.

  8. I buoni propositi: questo periodo e i primi giorni dell'anno sono quelli in cui si valuta di più la propria vita. Mettersi a sedere comodi, sorseggiando un tè e scrivere i buoni propositi per l'anno (lavorativo) che verrà è un ottimo metodo per riprendere con vigore ed energia la vita da ufficio.

  9. Pianificare un week end: E' sicuramente uno dei metodi migliori per evitare lo stress da rientro. Pensare già ad una nuova vacanza, anche se solo di una o due notti, dà uno sprint particolare. In fondo, pensate a come vi sentivate i giorni prima delle ferie.

  10. Sveglia presto: anche se può sembrare faticoso, la prima mattina di lavoro è bene puntare la sveglia almeno 30 minuti prima del solito orario così da potersi ritagliare del tempo per sé in cui leggere qualche pagina di un libro, sorseggiare un caffè in giardino o perchè no, arrivare in ufficio passeggiando.