Ci sono problemi globali che ormai nessuno di noi può ignorare: i cambiamenti climatici, per quanto alcuni ancora li neghino, sono sotto gli occhi di tutti, ma il problema più grande è senza ombra di dubbio rappresentato dalla grande massa di rifiuti solidi,   che produciamo ogni giorno.

La società dell’ usa e getta ci ha indotti ad avere uno stile di vita che ha il principale effetto di inquinare l’ambiente : noi non ci facciamo nemmeno più caso ma molte delle nostre azioni quotidiane producono spazzatura in quantità tale che rischia di soffocarci.

Gli enti pubblici cercano di correre ai ripari con la raccolta differenziata, ma anche tu puoi fare qualcosa: anzi, il cambiamento per tutti deve partire proprio da te. Come? Continua a leggere!

pianeta terra da proteggere Fonte: www.umweltbundesamt.de share

Cosa fare per ridurre i rifiuti e proteggere l’ambiente dall’inquinamento

Compra solo prodotti di stagione

Cominciamo con la spesa alimentare . Hai idea di quanta energia venga consumata ogni giorno per produrre alimenti fuori stagione , e quanto costi trasportare questi prodotti da una parte all’altra del globo ? Cerca di consumare solo frutta e verdura di stagione : sono anche più buone!

Fai la spesa con lo shopper di stoffa

Addio buste di plastica : costano tanto, producono spazzatura e spesso si rompono! Quanto è più pratica e “green” la borsa di stoffa ? Tienila in macchina e usala ogni volta che vai a fare la spesa .

Coltiva gli ortaggi sul balcone

Un altro modo per fare del bene al pianeta è l’ autoproduzione dei frutti della terra . Non ti serve avere un grande orto , basta un vaso sul tuo balcone per avere pomodori, fragole, mandarini, o quello che più ti piace e serve!

donna che coltiva ortaggi in balcone Fonte: www.superwereld.com share

Acquista nei negozi “alla spina”

Ormai è facile trovarli anche nelle nostre città: sono negozi in cui i prodotti non sono confezionati ma devi portare da casa dei contenitori per poi comprare il quantitativo di ogni articolo di cui hai bisogno. Non solo risparmi, ma ti eviti un bel po’ di rifiuti di carta e plastica !

Usa i mezzi pubblici

Il modo migliore per diminuire le emissioni nocive per l’ambiente è di limitare l’uso delle automobili prediligendo i mezzi pubblici ... e, meglio ancora quando è bel tempo, la bicicletta!

Acquista prodotti per l’igiene personale riutilizzabili

Lo sai che un pannolino usa e getta impiega 500 milioni di anni per decomporsi? Usa prodotti riutilizzabili per il tuo bambino, e per te stessa le coppette mestruali . Sarà un po’ difficile all’inizio, ma poi diventerà una buona abitudine .

Fonte: brightside.me

Fai la doccia e non il bagno

In effetti questa è una tendenza già affermata perchè in molte case non ci sono più le vasche da bagno: ma pensa sempre a quanta acqua risparmi facendo una doccia veloce !

Usa il composter

Sai che gli avanzi del tuo cibo , anzichè venire buttati, possono diventare concime per il tuo orto sul balcone ? Quello che ti serve è un composter : a volte sono i comuni stessi a fornirli ai cittadini.

Riutilizza i rotoli di carta igienica

Hai presente il cilindro che si trova dentro i rotoli di carta igienica o di carta casa ? Ci puoi fare tantissime cose, ad esempio un semenzaio per il tuo orto!

Stacca la spina

Quando esci di casa non devi solo spegnere gli elettrodomestici come la tv, ma devi proprio staccare la spina. In questo modo consumi meno elettricità e inoltre previeni anche corto circuiti o incendi.

Pensa che adottando alcune delle regole che ti abbiamo suggerito in due anni puoi produrre appena un piccolo pugno di rifiuti. Provare per credere: proteggi l’ambiente e quindi anche  te stesso!