Domani sarà la festa della mamma e anche se la mamma è speciale tutti i giorni dell'anno, è bene che tradizionalmente ve ne sia uno dedicato completamente a lei. 

Probabilmente molte di noi sono mamme, ma al tempo stesso figlie e allora sono certa che anche tu avrai il desiderio di vezzeggiare e coccolare la tua dimostrando tutta la  riconoscenza e l' amore che merita. 

Non serve molto, lo sappiamo, e spesso il legame che si stabilisce è talmente forte e sicuro che non è necessario "sottolinearlo" con i gesti, ma è innegabile che piccole cose fatte con il cuore sono sempre gradite. 

Quella che vi propongo è un'idea di facilissima realizzazione e sicuramente economica. 

Quello che ti occorre è un semplice anello (se cercate bene nei cassetti l'avrete anche in casa), vanno bene anche quelli delle tende in una misura non troppo grande, o del filo metallico che potrai attorcigliare a formare un anello, tanto andrà rivestito con del nastro adesivo di coloreverde, e dei fiorellini in stoffa, o anche di campo se preferisci quelli freschi.

Tutto dipende dalla fantasia e da quello che hai a disposizione.


Il procedimento è veramente banale, e guardando le foto non ha bisogno di essere descritto. Basterà iniziare a fissare man mano i fiorellini all'anello con il nastro adesivo dando al tutto una certa armonia.

Loading...
Credits: papernstitchblog share
 

Una volta posizionati tutti i fiorellini che hai scelto, aggiungendo magari una rosellina, rivesti la circonferenza dell'anello con il nastro conferendogli anche un piccolo spessore, e il gioco è fatto. 

 Credits: papernstitchblog share

Posiziona in modo armonioso la rosellina, o il fiore più grande, davanti alla composizione.

 Credits: papernstitchblog  share

Il risultato finale è davvero d’effetto e senza dubbio sarà gradito: 

accompagnalo con un biglietto affettuoso e se non vuoi proporlo come portatovagliolo usalo come ’coccarda’ per confezionare un romantico pacchetto regalo, o come segnaposto.