Si sa, l’arrivo di un cane in casa cambia la vita . Accogliere un piccolo cucciolo nella propria casa può essere un'esperienza unica e impagabile per tutta la famiglia, ma ovviamente è una responsabilità e un grande impegno . Ecco perché un cane non si regala: accoglierlo tra le mura domestiche deve essere una decisione ragionata.

Non bisogna mai sottovalutare l'impegno che il cane richiederà ogni giorno per i prossimi 10-15 anni: dargli da mangiare, portarlo fuori per la passeggiatina almeno due volte al giorno, accompagnarlo dal veterinario, farlo socializzare con i suoi simili e tanto altro ancora. Insomma, dovrete esser sempre presenti per lui 365 giorni all'anno. Eccome se cambia la vita... Però la felicità nei suoi occhi ogni volta che tornate a casa da lavoro non ha prezzo!

John , artista giapponese e proprietario di un Golden Retriever, ha provato a raffigurare tutto questo in simpatiche illustrazioni che mostrano la sua vita prima e dopo l'arrivo del cucciolo. Casa disordinata, cavi smangiucchiati, macchina sporca, eccetera, eccetera... un cane in casa ti stravolge la vita, ma in fondo, ne vale proprio la pena!