Ormai sono pochissime le persone che alla domanda "Di che segno sei?" non rispondono con il loro segno di nascita prontamente seguito dall' ascendente

Ma cosa sta ad indicare precisamente questo valore del nostro oroscopo personale?

L' ascendente indica il punto dello zodiaco che sorgeva all'orizzonte nel momento esatto della nostra nascita, ed è sicuramente (dopo il segno di nascita o segno solare) il punto più importante dell'oroscopo. 

Mentre il segno zodiacale ci parla della nostra essenza, indicando come siamo dentro, l'Ascendente indica il modo in cui questa essenza si esprime, il modo in cui ci poniamo esternamente, il nostro rapportarci al mondo e alle persone che ci circondano.

Ma vediamo quali sono le caratteristiche dell'ascendente segno per segno:

Ascendente Ariete: Prima segno del trigono di fuoco, l'Ariete rappresenta il primo impulso, la scintilla che avvia la fiamma. Questo dona una personalità energica, esuberante, assertiva. L'Ariete non si perde troppo in chiacchiere, la sua prerogativa è l'azione! L'ascendente in questo segno dona al suo portatore un fisico robusto e asciutto, ma soprattutto fierezza, coraggio, schiettezza e grande passione per le proprie idee e progetti. Ma attenzione: il rovescio della medaglia sono l'impazienza, la tendenza ad iniziare tante cose senza portarne a termine nessuna.