Il significato delle fedi nuziali tra storia e tradizioni

Condivisioni
Leggi con attenzione

Lo scambio delle fedi nuziali è uno dei momenti più particolari ed emozionanti del matrimonio, in quanto rappresenta una promessa per l’eternità. Chi è già sposato sa benissimo quanto sia immensa l’emozione in quell’istante in cui un minuscolo e prezioso anello suggella un impegno d’amore per tutta la vita. 

La storia delle fedi nuziali ha origini molto antiche: in epoca barbarica le coppie già si scambiavano gli anelli in segno di fedeltà come promessa del loro amore; in epoca romanacomparve il “vinculum” romano, ovvero un anello fatto di ferro (raramente anche d’oro e argento) che in un primo momento veniva indossato soltanto dagli uomini e solo successivamente anche dalle donne; in epoca medievale invece la futura sposa, per garantire un amore eterno, intrecciava un suo capello ad uno del futuro sposo intorno ad un anello che portava per ben 9 giorni sul suo cuore prima di donarlo al suo amato.

Aldilà delle origini ciò che sappiamo con certezza è che la fede ha una forma sferica che simboleggia la perfezione, mentre il materiale, in oro, perché secondo la tradizione cristiana è simbolo dell’eternità. La scelta del dito anulare della mano sinistra non è casuale ma segue una doppia tradizione: 

1)Secondo un antico rito cattolico il celebrante nel formulare la fatidica frase “Nel nome del Padre, del Figlio e dell Spirito Santo..” toccava le prime tre dita, inserendo così l’anello benedetto al 4 dito,  cioè l’anulare

2)Secondo invece una spiegazione pseudo-scientifica all’anulare c’è la così detta “vena dell’amore” , si tratta di un’arteria che giunge direttamente al cuore

Ma noi vi aggiungiamo un’altra tradizione orientale, precisamente cinese, secondo la quale ogni dita della mano rappresenta una figura della nostra famiglia durante la nostra vita : il pollice sono i genitori, l’indice sono i fratelli, il medio siamo noi stessi, l’anulare è la nostra metà mentre il mignolo sono i nostri figli.

Loading...

Dunque ciò che sembra soltanto l’ emblema di uno status sociale che si acquisisce con il matrimonio, in realtà unisce due vite in una sola in nome dell’amore. Ecco perché è importante che la scelta sia condivisa insieme dagli sposi. 

 

Leggi anche  I 5 libri da leggere se sei una persona avventurosa

 

Articoli da leggere:

Loading...
loading...
Advertisement
Top