Quale modo migliore per festeggiare una gravidanza se non quello di renderla ancor più "viva" grazie alla body art? Questa tendenza sta diventando sempre più popolare tra le future mamme poiché rappresenta un modo originale e creativo per catturare e immortalare fotograficamente un momento molto importante della propria vita: la gravidanza! Un tripudio di colori per cicogne, gattini, fiori e tutto quello che la fantasia vi suggerisce.

I colori che vengono usati non sono tossici ed è una procedura totalmente priva di controindicazioni, anzi assicurano gli esperti, la donna che si lascia dipingere il ventre può godere di una sensazione di relax assoluto, durante tutta la seduta. Può essere attuata in qualsiasi momento della gestazione, ma quello ideale è tra il 6 e l'8 mese in quanto il ventre presenta la rotondità e la grandezza ideale per la pittura. Questi capolavori di body painting richiedono circa un'ora di lavoro, ma ovviamente la durata varia a seconda del soggetto scelto.

Andiamo a vederne qualcuno insieme: