Viviamo nell’epoca della tecnologia e il nostro modo di comunicare è profondamente cambiato , apparentemente in meglio. Possiamo chiamare, chattare, fare videochiamate in qualunque momento verso qualunque parte del mondo.

Ma questo, ovviamente, ha anche un rovescio della medaglia. Con le nuove forme di comunicazione è anche più facile confondere ciò che è reale con ciò che non lo è e quindi ingannare le persone.

Facciamo un esempio . Un giorno cominci a scambiarti messaggini con un tizio visto su Facebook. Lui ha fatto dei commenti alle tue foto, non è stato mai volgare ma galante, ha mostrato interesse e tu ne sei stata lusingata.

Fonte: femina.ch

Così vi siete scambiati i numeri e il vostro dialogo a distanza è continuato su Whatsapp . Sui social lui continua a riempirti di complimenti: ormai hai le farfalle nello stomaco e un unico desiderio. Desideri incontrarlo per davvero.

Così iniziate a pianificare l’incontro , fin nei minimi dettagli. Ma sul più bello lui si tira indietro . Una volta. Due volte. Diventa la norma. Ha sempre una valida scusa, ma inizi a percepire che c’è qualcosa che non va. Tutto questo, ovviamente, può accadere anche ad un maschietto.

Bene, sei vittima del fenomeno del ”breadcrumbing” . Questo curioso termine anglosassone significa letteralmente “spargere briciole di pane” un po’ come nella favola di Pollicino . Solo che chi sparge le sue briciole non lo fa per indicarti una strada, ma per depistarti.

Il breadcrumber non ha alcuna intenzione di iniziare una relazione vera , né ce l’ha mai avuta. A lui piace questo, flirtare  a distanza. Il motivo? Secondo la scrittrice Susan Winter, esperta in affari di cuore, chi si comporta così ha un ego grande come una casa. Ama ricevere attenzioni e soprattutto ama avere qualcuno in suo pugno , alla sua mercè.

Fonte: nbcnews.com share

Il tira e molla di un breadcrumber può essere letale, perché fornisce continuamente false aspettative puntualmente disilluse. Però lascia sempre aperto un sottile spiraglio, come in una tortura cinese da cui l’altro non può che uscire con le ossa rotte.

Alcuni dicono che il breadcrumbing è una nuova forma di ghosting (se non sai di cosa si tratta, leggi qui!). In effetti l’unica differenza è che in questo caso la persona non scompare alla fine della relazione: semplicemente la relazione non è mai iniziata.

Pensa che potrebbe capitarti persino con il lavoro. In questo caso potrebbe succedere che qualcuno ti lusinghi per le tue qualità professionali, ti sfrutti facendoti fare dei lavori di prova gratis, e ti continui a dare speranze che  “forse, chissà, un giorno” . Ma in realtà non c’è nessuna reale possibilità di assunzione.

Come difendersi? Per prima cosa bisogna riconoscere i segni: quando l’altro la tira troppo per le lunghe, sia in una relazione che sul lavoro, vuol dire che non ha intenzioni serie.

Poi puoi reagire in due modi : o smetti di rispendere , e questo lo manderà in bestia e distruggerà il suo ego; oppure gli spieghi chiaramente che hai capito il suo gioco e tagli i ponti.

Devi essere molto ferma e determinata, perchè è facile cadere nel gioco di un breadcrumber ma poi si può soffrire tantissimo, e tu meriti certo di meglio. Lascia che lui si mangi le sue briciole: tu cerca qualcosa di più sostanzioso!