Truccarsi anche in spiaggia è un must dell’estate. Il viso acqua e sapone in spiaggia non è più di moda, ma attenzione, il make-up da sfoggiare al mare richiede accorgimenti particolari, così da non commettere errori. Innanzitutto ogni cosmetico desideriate applicare deve necessariamente essere waterproof così da permettervi bagni in mare quando ne avete piacere senza uscire dall’acqua con tutto il trucco che cola. Ma vediamo nello specifico gli errori da non commettere per un make-up perfetto in spiaggia.

 

  • Per la base : uniformate il colorito del viso applicando delle creme colorate al posto del fondotinta e correttore, in questo modo eviterete l’antiestetico effetto bambola. Non dimenticate inoltre che dove applicherete il prodotto non vi abbronzerete come nel resto del corpo, quindi stendetelo avendo cura di non tralasciare parti del viso. Scegliete inoltre cosmetici con protezione solare dai raggi UV, la crema colorante che applicherete dovrà nutrire ed idratare la pelle mentre prendete il sole.
  • Per gli occhi : per quel che riguarda il trucco degli occhi consigliamo di optare per l’ombretto a stick, molto più pratico da applicare e dai toni più luminosi rispetto ad un classico ombretto. Batate ad acquistare quelli a lunga durata, così che il trucco resterà perfetto dal mattino fino a sera. I colori da preferire sono i pastelli che vanno dall’azzurro al verde o dal rosa all’arancio, purché siano tonalità tenui. Se amate un trucco più sofisticato potere anche avventurarvi in uno smokey eyes,la tendenza questa estate, da fare con colori sobri o volendo provare anche i toni dell’oro o dell’argento. La matita, ovviamente waterproof, dovrà essere ci color marrone che sfumerete per dare un effetto naturale. Come la matita anche il mascara dovrà essere resistente all’acqua, non esagerate con la quantità, piuttosto, se desiderate un effetto più voluminoso, applicatelo con movimenti a zig zag, risulteranno volumizzate ma senza applesantirle.
  • Per le labbra : il trucco delle labbra dovrà essere giocoso, evitate dunque rossetti rossi troppo pesanti e seriosi, ma preferite gloss  nei colori che preferite, scegliete anche in questo caso quelli che garantiscano una buona protezione dai raggi ultravioletti e non dimenticate mai di applicarlo, oltre ad idratare le labbra aiuterà a prevenire l’insorgenza di herpes labiali che tendono a comparire proprio con il primo caldo.
  • Kit bronzer per completare: la tendenza dell’estate vuole che il viso sia sì truccato ma con le giuste zone di luce ed ombra, ecco quindi che nelle profumerie appaiono i kit bronzer che racchiudono terra, illuminante e blush. Applicate il bronzer partendo da vicino l’orecchio per sfumare in diagonale vicino alla bocca, con piccoli colpi di pennello applicare l’illuminante sulla parte alta degli zigomi ed infine passate il blush sulle guance come se voleste sporcarle leggermente. Il risultati finale sarà un viso perfetto e radioso.