Dipendenza da smartphone: esistono ancora i rapporti sociali non virtuali?

Condivisioni
Leggi con attenzione

Viviamo nell’ epoca digitale, un momento storico caratterizzato dai termini “smartphone”, social network”,condivisione” … Ma quanto è cambiato questo concetto rispetto al passato? Oggi con un unico dispositivo si è in grado di fare tantissime cose: telefonare, giocare, scattare foto, condividere attimi della propria vita con milioni di persone tramite un solo click, in un mondo virtuale e non fisicamente tangibile. 

Da una parte le nuove tecnologie hanno portato aspetti positivi nelle nostre vite, qualche esempio:

  • la possibilità di accorciare le distanze tra le persone,
  • l’immediatezza, la possibilità di fare domande, ricevere risposte, condividere tutto in tempo reale (a livello personale, istituzionale, aziendale…),
  • la qualità tecnologica

Ci sarebbero tantissimi altri aspetti positivi da elencare, d’altra parte però questo modo di vivere le relazioni sociali virtualmente ha portato anche conseguenze discutibili sotto altri punti di vista.  Sempre più frequentemente, ad esempio, si vedono all’interno dei ristoranti persone sedute allo stesso tavolo trascorrere il tempo attaccate al telefonino, chiacchierando magari in chat con altri amici non presenti, a discapito di chi si ha di fronte fisicamente in quel momento. Spesso si va a correre e si trascorre più tempo ad impostare la propria app per calcolare i km percorsi o aggiornare lo status sui social network… ma in questo modo non si bruciano le calorie!  Se non si pone la giusta attenzione verso i bambini, si rischia di lasciarli vivere in un mondo virtuale che potrebbero arrivare a preferire rispetto ai rapporti di amicizia con i propri coetanei caratterizzati ad esempio dai giochi al parco o dalle corse in bicicletta etc.
Il video di Charstarlene Tv offre uno scenario reale anche se un pò esasperato, della  vita di tutti i giorni accompagnata dalla presenza di uno smartphone.

Leggi anche  Tu sei unica! Ecco il video che ti farà capire l'importanza di esser te stessa!

E’ giusto sfruttare al massimo le potenzialità che la rivoluzione digitale ha portato nelle nostre vite stando attenti, però, a non penalizzare troppo le relazioni sociali non virtuali, vivendo a pieno i momenti di condivisione reale.

Loading...

Articoli da leggere:

Loading...
loading...
Advertisement
Top