C’è una spezia giudicata in grado di cancellare i brutti ricordi , dare sollievo all’ansia e alla depressione.

É  la curcumina , un colorante giallo simile allo zafferano, ancora poco diffuso in Europa, ma molto utilizzato in India e nei paesi asiatici. Questa spezia si ottiene dalla curcuma longa ed è stata motivo di studio da parte di un’equipe di ricercatori statunitensi della The City University di New York i quali affermano che la curcumina potrebbe rivelarsi un valido aiuto per chi soffre di disturbi psicologici.


Lo studio è stato condotto sui ratti i quali sono stati sottoposti ad un addestramento che prevedeva la paura di un determinato suono, all’ascolto di esso i topi si immobilizzavano, come paralizzati dalla paura. Una volta accertato il riflesso incondizionato all’ascolto di tale suono, una parte di questo topi sono stati nutriti con un’abbondante dose di curcumina. Il risultato è stato che, dopo una settimana, i ratti non alimentati con curcumina avevano ancora paura di quel suono, mentre gli altri erano del tutto indifferenti, come se avessero dimenticato l’associazione emotiva.

Gli studiosi sono arrivati alla conclusione che questa sorta di amnesia fosse dovuta proprio alla curcumina. Il professor Glenn Schafe , a capo del gruppo di ricercatori, spiega che gli elementi raccolti sono sufficienti per ritenere che la curcumina possa giovare a coloro che hanno subito traumi psicologici dovuti a ricordi negativi. I ricordi inizialmente sono connessioni fragili, ma ogni volta che si richiamano alla mente si fortificano e si consolidano andando ad agire su disordini psicologici come ansia e depressione. Tutto ciò avviene a meno che non v sia un agente esterno capace di cancellarlo, l’agente in questione è la curcumina, almeno secondo i ricercatori.

Il dottor Schafe spiega inoltre: “molte malattie, dalle allergie fino all'Alzheimer, sono caratterizzate da processi infiammatori, così anche alcuni disturbi psicologi come la depressione o l'ansia” , questo aspetto spiega ulteriormente la correlazione tra curcumina e cancellazione dei brutti ricordi.

Ora non resta che comprendere a fondo il meccanismo che la spezia innesca nei brutti ricordi e per quale motivo non ne vada ad influenzare anche altri.