Con la fine dell'estate, e in genere ad ogni cambio di stagione, tutti ci siamo ritrovati almeno una volta davanti al guardaroba alla ricerca di qualcosa da indossare che fosse in linea con le variazioni climatiche. 

In questo periodo infatti, al mattino le temperature sono più fresche mentre a metà giornata il caldo continua a farsi sentire: riuscire a centrare l'abbigliamento adatto, non sempre è così immediato. 

L'unico capo che può venirci in aiuto è il vecchio intramontabile paio  Jeans .

Comodo, versatile, giovanile si adatta ad ogni occasione purché abbinato con gusto. Bastano infatti gli accessori giusti, un paio di scarpe con il tacco adatto, un piccolo dettaglio a valorizzare anche i Jeans più economici.


Possiamo indossarli per andare in ufficio, in tal caso evitiamo quelli con tagli vistosi sulle ginocchia, strappati (ripped Jeans) o troppo chiari , poiché sarà molto difficile riuscire a conferir loro un aspetto meno trasandato. Scegliamo un modello basic, più largo e dritto e abbiniamolo con un paio di scarpe col tacco, che siano sandali, stivali o decolleté, l'effetto finale sarà sicuramente più elegante. Per finire una giacca o una camicetta renderanno l'outfit particolarmente adatto per l'ufficio.


Sentitevi sempre libere di provare nuovi modelli, che si adattino al vostro fisico anche se non riuscite a scostarvi dal vostro Jeans del cuore. Ogni anno vengono proposte una varietà infinita di alternative: a zampa, con il risvoltino, a vita bassa o alta c'è solo l'imbarazzo della scelta!


Per un look più casual, e indubbiamente più pratico indossiamo i Jeans abbinando una borsa grande, nei toni del cuoio e valorizziamoli indossando gioielli in argento o acciaio o in pietre colorate: piccoli dettagli che renderanno l'outfit più curato e particolare.

Loading...


Se siete amanti dei modelli più aderenti, (skinny) indossateli con maglie o camicette lunghe ed evitate le scarpe in tela o basse, a meno che non siate teenager. Infilateli dentro un paio di stivaletti o indossateli con i tacchi a spillo se l'occasione lo richiede. Con una borsa piccola si trasformano in un capo adatto per la sera: elegante ma non troppo!


Ma attenzione, qualunque modello di Jeans preferiate, non commettete questi 5 errori :

Scegliere modelli inadatti al vostro fisico e alle vostre forme. Prima di acquistarli misurateli e immaginatevi ad indossarli: il fatto che stiano bene alla vostra amica o collega non sta a significare che stiano bene anche a voi.


Scegliere scarpe non adatte al modello di jeans che avete deciso di indossare. Imparate a sceglierle non solo in base alla comodità, ma anche all'effetto finale che attribuiranno al look. Se siete basse e indossate un pantalone stretto, le ballerine non slanceranno di certo la vostra figura e vi faranno apparire più grasse.

Indossare maglie oversize su jeans larghi simili al taglio maschile, quest'ultimi infatti rendono il massimo se indossati con magliette corte, meglio se tinta unita


Acquistare i jeans della taglia sbagliata: se troppo piccoli risulteranno scomodi e segneranno troppo il punto vita, che strizzato metterà in evidenza i rotoletti di grasso, ma neanche troppo grandi che appesantiscono la figura.

Se amate indossare le cinture, fate attenzione che non risultino troppo evidenti se coperte, evitate fibbie grandi e borchie, in tal caso optate per la vita alta inserite all'interno la camicetta o la t-shirt.