La nail art non finisce mai di stupirci. Abbiamo visto unghie decorate nei modi più disparati, a volte ce ne siamo innamorate, altre le abbiamo fortemente criticate. Ma senza dubbio, il trend di questo inverno supera ogni aspettativa quanto ad originalità. Stiamo parlando della  furry nails , ovvero decorare le proprie unghie con del pelo (ovviamente finto). E' stato  Jan Arnold  direttore stile del  CND Nail Polish , una famosa casa cosmetica americana, ad essere il primo a presentare sulle passerelle le unghie pelose. Per ottenerle è stato impiegato uno speciale smalto,  Vinylux Weekly Polish , quindi è stato applicato il pelo finto nei colori più disparati.

Sicuramente la furry nails è un trend alternativo , giocoso e che presuppone una certa capacità di inventiva, in un ambiente dove molto è stato già proposto non è facile riuscire a spiccare in fatto di originalità. 

D'altra parte non possiamo negare che la furry nails non è certamente il massimo della praticità , immaginiamoci con le unghie pelose mentre mandiamo un messaggino con lo smartphone, un po' di difficoltà la c'è. 


Dunque la furry nails è dedicata alle donne che amano azzardare e a cui piace giocare con le unghie facendone dei veri e propri accessori di moda.

Error: undefined