tatoo maori significato

Tatuaggio Maori significato

Per noi occidentali farsi un tatuaggio sulla pelle è più che altro una moda, un vezzo che si è molto diffuso negli ultimi anni. Ci sono però popolazioni in cui il tatuaggio ha un valore rituale, e quindi ogni immagine che si decide di imprimere sul proprio corpo riveste un significato molto specifico. Questa è, ad esempio, la natura dei tatuaggi maori.

I Maori vivono in Nuova Zelanda e hanno una cultura molto antica. Noi li conosciamo soprattutto per la loro squadra di rugby, gli All Blacks, e per la curiosa danza propiziatoria che i giocatori mettono in atto prima di ogni incontro. Per i Maori l’atto di tatuarsi è tradizionale e mai casuale. Se quindi vuoi fare un tatuaggio maori, è bene che tu conosca il significato dei tatuaggi maori.

Significato tatuaggi maori

tatuaggi maori significato
Fonte: steemit.com

Naturalmente per noi occidentali un tatuaggio non avrà mai lo stesso significato che ha per un Maori. Per questo popolo, infatti, il momento in cui ci si comincia a disegnare la pelle segna il passaggio dall’età infantile a quella adulta. Con il trascorrere degli anni, il tatuaggio maori cresce sempre di più, ad indicare le esperienze accumulate.

Le donne si tatuano il mento: questo disegno si chiama moko e indica l’inizio dell’età fertile e l’appartenenza ad una famiglia. Gli uomini si tatuano l’intero volto, con complessi disegni che ricordano la stirpe da cui si discende. Questo tipo di tatuaggi non andrebbero mai fatti per pura “moda”.

Esiste poi un’altra categoria di tatuaggi maori detti Kirituhi. Il significato dei tatuaggi maori Kirithui è più generico, non è riservato solo alla classe dei guerrieri, quindi è quello che puoi scegliere anche tu per la tua pelle. C’è però un’altra cosa a cui devi prestare attenzione, ovvero la parte del corpo su cui vorrai imprimere il disegno.

Difatti anche questo ha un significato ben specifico per i tattoo maori: la parte alta del corpo, dall’inguine alla testa, indica il cielo e il contatto con il mondo spirituale. La parte inferiore, gambe comprese, indica invece il legame con la terra.

Tattoo maori: i più belli

Se hai compreso fino in fondo il profondo significato del tatuaggio per il popolo Maori, sei pronto per sceglierne uno adatto a te. Per fortuna non dovrai usare le tecniche adottate da questa gente, che sono molto dolorose. Però potrai tracciare sul tuo corpo gli eleganti segni che caratterizzano i simboli più usati e diffusi.

Leggi anche  Tatuaggi idee e significati. I tattoo femminili del momento

Tra i maori tattoo più usati dalle donne ci sono la stella, il geco, il delfino e la farfalla.

Loading...

La stella simboleggia il futuro, gli obiettivi che si vogliono raggiungere. Solitamente la si tatua sul petto o comunque sulla parte anteriore del corpo, perché riguarda ciò che ci aspetta davanti.

Il geco è un simpatico animaletto che nei maori tattoo vuol dire capacità di crescere dopo un momento difficile. Si fa tatuare sulle spalle, perchè vuol dire che ci si butta dietro quello di brutto che è accaduto per poi guardare avanti.

Il delfino è il simbolo di un’amicizia profonda, ed è un tatuaggio maori che si potrebbe condividere con una persona molto speciale, facendosene fare uno uguale. La farfalla indica la trasformazione. Un altro simbolo molto amato dalle donne è la tartaruga, che ricorda i legami familiari e i figli.

Esistono anche dei simboli che si legano in modo più specifico alla cultura maori. Ad esempio, i denti dello squalo sono un simbolo di potere, ma anche di ferocia e determinazione a raggiungere i propri obiettivi. La croce marchesiana indica l’equilibrio tra gli elementi e il percorso di Kamehameh è un disegno molto arzigogolato che indica un cammino difficile da intraprendere.

Ci sono poi molti oggetti simbolo che ci si può far disegnare sulla pelle. Anche in questo caso ognuno ha un suo significato ben preciso. L’ascia, ad esempio, è simbolo di autorità e anche di forza; le conchiglie indicano spirito di protezione e le punte di lancia sono elementi che ricordano il coraggio. Il sole, infine, è auspicio di ricchezza e di novità positive.

Quale che sia il simbolo che alla fine deciderai di farti tatuare, ricorda sempre che un tatuaggio maori è molto di più di un bel disegno. Esso imprime sul tuo corpo un’idea, un pensiero, un valore che vuoi sempre tenere presente a te stessa. Per questo valuta con cura prima di fare la tua scelta.

Articoli da leggere:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su