allungamento-ciglia-donnasprint

Allungamento ciglia: quali sono i trattamenti migliori?

L’allungamento ciglia è il nuovo trend beauty, ideato per regalare uno sguardo più intenso senza utilizzo di mascara e ciglia finte magnetiche. Tecnicamente parlando si tratta di applicare delle vere e proprie extension ciglia che si applicano insieme a quelle esistenti, così da non stressare l’occhio ogni giorno con cosmetici – struccanti e arnesi per rendere le ciglia più belle e folte.

Allungamento ciglia: come funziona e quanto dura

Quando si tratta di procedimenti che vanno a toccare la parte inerente viso e occhi, la prima domanda che ci si pone è “Farà male”? In realtà questa applicazione non comporta alcun dolore e alcun fastidio, sia prima – durante e dopo la seduta; naturalmente dovrà essere fatta da una professionista del settore, all’interno di un salone attrezzato e ben fornito. La loro durata varia dalle 2 alle 6 settimane, notando un distaccamento dopo circa 15 giorni dalla loro applicazione.

I trattamenti migliori per l’allungamento ciglia

Ci sono differenti trattamenti che vengono effettuati al fine di ottenere l’effetto ciglia finte, con il vantaggio di non dover “attaccare e staccare” continuamente il supporto e di non passare continuamente il mascara, per ottenere uno sguardo intenso da cerbiatta. Quali sono i trattamenti migliori?

allungamento-ciglia-donnasprint

Extension ciglia

L’extencion ciglia avviene con l’applicazione di ciglia finte, in aggiunta alle proprie, tramite l’utilizzo di una colla cosmetica. Indicato per ottenere uno sguardo elegante e aperto, nonostante indebolisca notevolmente le ciglia vere. Questo infoltimento per le ciglia, si può ottenere in due modalità differenti:

  • Tecnica One-to-One: per avere un risultato naturale, dove si applicano circa 100 ciglia aggiuntive per occhio – adatto a tutte le donne;
  • Tecnica Volume in 2D/3D/4D/5D/6D: ideale per ottenere un risultato da celebrity arrivando sino a 1000 extension per ogni occhio.

Entrambe le varianti hanno una durata di circa 3 settimane procedendo con il ritocco per non perdere l’effetto, la rimozione effettuata in salone con ausilio dell’apposito remover o attendendo la loro caduta naturale.

Allungamento ciglia con cheratina – laminazione

Si tratta di una effetto molto naturale e leggero, dove la persona preposta lavora – per circa un’ora – direttamente sulle ciglia naturali; queste vengono curvate con la permanente, tinte e nutrite con la cheratina – elemento essenziale infoltire e rendere le ciglia molto più forti e belle.

Leggi anche  7 Errori che si Fanno Truccando le Sopracciglia

E’ un trattamento che dura nel tempo – anche dopo alcuni mesi – ed è possibile ripeterlo senza alcuna controindicazione. Non è consigliato su chi possiede ciglia corte e fitte.

Loading...

Allungamento con ciglia finte magnetiche

In Italia non hanno ancora superato il muro del trend, ma sono da considerare un’ottima invenzione soprattutto per chi desidera sfoggiare occhi magnetici per poche volte al giorno.
Sono delle ciglia finte che si applicano grazie a due magneti, senza alcun danno e perdita di tempo. Le blogger che le hanno provato hanno evidenziato che hanno una durata di circa 50 applicazioni e dentro la scatola, si trovano 8 paia di ciglia totali.

Mascara con fibre sintetiche

E’ stato inventato, al fine di andare ad accontentare anche chi è allergico, un mascara arricchito da fibre sintetiche – tradotto con l’aggiunta di alcuni peletti – che fanno sembrare le ciglia naturali più voluminose e senza alcuna controindicazione.

Allungamento ciglia: accorgimenti e controindicazioni

Le varie tecniche di allungamento ciglia non comportano rischi elevati o costi considerevoli, ma come ogni “aggiunta” bisogna fare i conti con quelle che sono alcuni accorgimenti da adottare e controindicazioni che potrebbero presentarsi:

  • Il lavoro deve essere effettuato, sempre, da una professionista del settore certificata con ausilio di prodotti e strumenti di alta qualità, all’interno di un salone consono alla tipologia di lavoro;
  • Effettuare sempre una prima analisi di controllo al fine di verificare l’idoneità della persona nel ricevere tale trattamento;
  • Eseguire una seduta principale e altre sedute di secondarie, in modo che il lavoro duri più a lungo;
  • Le ciglia vere potrebbero indebolirsi, per questo motivo chiedere sempre un prodotto alla cheratina da applicare per renderle più forti;
  • Non eseguire il lavoro in caso di irritazione o patologie legate all’occhio/ciglia.

Il trattamento non provoca alcun dolore o fastidio, in caso contrario chiedere consiglio al proprio medico di fiducia e rimuovere immediatamente l’extension ciglia.

Articoli da leggere:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su