Il make up estivo: ecco gli errori da evitare

Condivisioni
Leggi con attenzione

Con l’arrivo dell’estate e il caldo torrido, noi donne oltre alla prova costume ci misuriamo con la prova depilazione, la prova make up, la prova capelli in ordine e mille altre diavolerie, nel tentativo di apparire presentabili almeno quando usciamo di casa (quando siamo tra le mura domestiche il problema non sussiste).

Iniziamo così la dieta sperando in un miracolo, sperimentiamo ogni tecnica depilatoria possibile sul pianeta Terra compresa quella giapponese, araba, francese fino a quella della nonna, e applichiamo sui capelli ogni tipo di impacco per renderli lucenti e meno ribelli.

Alla fine possiamo di dire di essere quasi vicine alla meta, se non fosse che un filo di trucco non guasta mai anche con 40 gradi all’ombra.

Purtroppo però appena mettiamo piede fuori la porta e iniziamo il tran tran quotidiano, il mascara inizia a colare, il rossetto a sbavarsi e la pelle del viso provata dal sudore, appare lucida e per niente levigata.

Questo effetto può essere evitato se ci adeguamo al cambiamento di temperatura e mettiamo in pratica alcuni accorgimenti, senza dover rinunciare all’aspetto radioso che il make up ci conferisce.

FONDOTINTA

Le donne abituate ad utilizzare il fondotinta tutto l’anno per coprire le imperfezioni e levigare la pelle, in estate dovranno optare per prodotti più leggeri, preferibilmente compatti e opacizzanti che donano al make up un effetto naturale. Da evitare i fondotinta fluidi che con il caldo vanno a formare un antiestetico effetto lucido che fa apparire la pelle grassa anche quando non lo è.

Per terminare la base una spolverata di cipria in polvere contribuirà a conferire alla pelle un aspetto omogeneo, levigato, e al tempo stesso opaco, sicuramente più durevole.

Leggi anche  I 10 Ingredienti a Cui devi Fare Attenzione Quando Acquisti i Cosmetici

Un trucco da giorno prevede l’uso di una terra color bronzo per accentuare un incarnato già baciato dal sole, puntando tutto su un effetto naturale.

Loading...

OCCHI

Se ami truccare gli occhi dimentica i colori scuri e opta per i colori di tendenza del momento. D’estate è l’occasione giusta per osare: prova il verde, l’azzurro, l’arancio, non solo per gli ombretti ma anche per il mascara, l’eye liner e le matite. Sono da preferire gli ombretti in polvere rispetto a quelli in crema, e la scelta dovrà ricadere su prodotti waterproof che non si sciolgano col sudore.

Per rimuoverli ricordati di acquistare uno struccante per occhi specifico.

BOCCA

Infine concludiamo il nostro make up, utilizzando un gloss piuttosto che un rossetto che con il caldo tenderà a sciogliersi e ad ’infilarsi’ nelle piccole rughe intorno alle labbra facendolo apparire sbavato. Se però non vuoi rinunciare al rossetto, una volta steso tampona le labbra con un po’ di cipria per farlo durare più a lungo.

In ogni caso, d’estate la parola d’ordine è naturalezza e luminosità: un make up leggero è sicuramente più versatile e più comodo, oltre ad essere più veloce da realizzare!

Articoli da leggere:

Loading...
loading...
Advertisement
Top